7 tipi di addestramento del cane: qual è il metodo migliore per te?

Proprio come gli umani, cani diversi imparano in modi diversi. Ciò significa che non tutti i metodi di allenamento funzionano per ogni genitore, situazione o obiettivo finale.

Fortunatamente, ci sono diversi approcci di addestramento del cane che puoi adottare quando cerchi di insegnare le abilità del tuo cucciolo e instillare buone abitudini.



Trovare il giusto approccio alla formazione che bilancia tutti gli aspetti può essere una sfida, ma i risultati valgono lo sforzo.





Esplora diversi approcci di allenamento con noi di seguito e scopri quali metodi potrebbero funzionare per te e il tuo allievo a quattro zampe.

Tipi di addestramento del cane: punti chiave

  • L'addestramento alfa/dominanza è stato popolare in passato, ma è stato scientificamente smentito come infondato, problematico e pericoloso.
  • La maggior parte degli addestratori professionisti è passata a tecniche di addestramento positive, che sono supportate dalla scienza e creano un legame migliore con il tuo cucciolo.
  • Quando assumi un trainer privato, scopri quali domande porre per avere un'idea del suo stile di allenamento e scegli l'opzione più sicura, più esperta e più affidabile.
nota dell'editore

Abbiamo chiesto al nostro addestratore di cani residente e consulente comportamentista canino certificato Erin Jones di condividere i suoi pensieri sugli stili di addestramento discussi di seguito.



Puoi dare un'occhiata alla versione di Erin alla fine di ogni sezione!

Anteprima dei contenuti nascondere Metodi di addestramento del cane: teoria dell'apprendimento 101 Condizionamento classico Condizionamento operante Tipi di scuole di addestramento per cani, filosofie e approcci 1. Addestramento del cane alfa/dominante 2. Allenamento di rinforzo positivo 3. Formazione clicker 4. Addestramento del cane con collare elettronico 5. Addestramento del cane modello rivale 6. Addestramento del cane basato sulla relazione 7. Addestramento del cane basato sulla scienza Cosa significa LIMA? Come si sceglie il giusto approccio all'addestramento del cane? Aiuto professionale: come scegliere un buon allenatore Addestramento specializzato del cane Domande frequenti sull'addestramento del cane Qual è il modo più efficace per addestrare un cane? Che cos'è l'addestramento tradizionale del cane? Come faccio a mostrare al mio cane che sono l'Alfa? Come si punisce un cucciolo? Quali sono i moderni metodi di addestramento del cane? Che cos'è l'addestramento del cane di rinforzo positivo?

Metodi di addestramento del cane: teoria dell'apprendimento 101

Esploriamo alcune delle scienze dietro l'addestramento del cane e come i cani imparano!

Condizionamento classico

Il condizionamento classico è la teoria dell'apprendimento resa famosa da Pavlov e dai suoi doggos.



cani pavlov

Come riassunto di psicologia 101, il fisiologo russo Pavlov ha sperimentato suonando un campanello mentre dava da mangiare ai suoi cani. Nel corso del tempo, i cani hanno iniziato ad associare la campana al momento del pasto. Alla fine, al suono del campanello, i cani iniziavano a sbavare, anche se il cibo non veniva dato.

La lezione? Pavlov è stato in grado di far reagire i suoi cani a uno stimolo a cui non avevano reagito in precedenza. Prima dell'esperimento, i cani non hanno reagito affatto al suono del campanello. Ma ora, attraverso la creazione di associazioni rafforzate, la campana da sola avrebbe provocato una reazione illecita.

cani pavlov

Nel condizionamento classico, uno stimolo esterno (come un suono, un odore o una vista) innesca nel soggetto una reazione che normalmente non avrebbe, a causa dell'associazione costruita in precedenza.

Alcuni esempi reali di condizionamento classico includono:

  • PTSD, con suoni forti che scatenano il panico a causa della loro associazione con un ambiente di battaglia.
  • Un cane che abbaia quando sente il campanello, poiché hanno appreso che il suono del campanello significa che è arrivato uno sconosciuto.
  • Il mio cane si emoziona quando indosso un berretto da baseball, perché sa che presto seguirà una passeggiata.

Condizionamento operante



Il condizionamento operante è leggermente più complicato e si occupa di incoraggiare o scoraggiare determinate azioni.

Mentre il condizionamento classico ruota attorno ad associazioni involontarie, il condizionamento operante consiste nel dare delle scelte al soggetto.

Ci sono quattro quadranti del condizionamento operante, che includono:

1. Rinforzo positivo

Il rinforzo positivo implica premiare il soggetto per il comportamento desiderato.

rinforzo positivo

Per i cani, questo significa premiare un cane ogni volta che mostra un comportamento che gli piace, come dare a un cane un premio per essersi sdraiato tranquillamente mentre lavori alla tua scrivania, o afferrare un giocattolo per una sessione di tiro alla fune quando il tuo cane sceglie di no abbaiare al camion UPS.

È stato dimostrato che il rinforzo positivo è molto efficace ed è il metodo più popolare e ampiamente raccomandato per insegnare segnali e comportamenti a un cane.

Il rinforzo positivo implica solo premiare il comportamento che ti piace e semplicemente ignorare i comportamenti indesiderati. Alla fine, il tuo cane impara ad aumentare i comportamenti desiderati e a ridurre i comportamenti indesiderati, poiché il cane sa che i comportamenti desiderati si tradurranno in divertimento, cibo e libertà.

2. Punizione negativa

La punizione negativa comporta la rimozione di qualcosa di positivo quando il soggetto fa un comportamento indesiderato.

punizione negativa

Mentre spesso associamo il termine punizione ad azioni violente o rimproveri, la punizione negativa non comporta alcun rimprovero. Invece, un elemento desiderato viene semplicemente portato via.

Questa è ampiamente considerata la seconda forma più efficace di condizionamento operante. Alcuni esempi di punizione negativa includono:

  • Allontanarsi dall'area quando il cane ti morde o ti abbaia (aiuta ad avere dei cancelli che puoi usare per tenerti isolato dal cane. Dopotutto, la tua presenza da sola è una ricompensa per il tuo cane, poiché i cani sono creature sociali) !
  • Girarsi o uscire quando il cane ti salta addosso
  • Rimuovere un cane da un'area giochi quando gioca in modo inappropriato con altri cani

L'obiettivo con una punizione negativa non è solo punire il tuo cane, ma anche costringerlo a provare un comportamento diverso che potrebbe piacerti di più.

Ad esempio, se il tuo cane ti mordicchia per ottenere gioco e attenzione, ti allontaneresti dall'area. Quando il tuo cane ha deciso di prendere in mano il giocattolo con cui giocare, lo ricompenseresti giocando con lui e il giocattolo.

3. Punizione positiva

La punizione positiva implica punire il soggetto con la forza fisica quando viene eseguito un comportamento indesiderato.

addestramento del cane punizione positiva

Il termine positivo può essere fonte di confusione qui, ma ciò che significa veramente è che stai introducendo un elemento indesiderabile come punizione, quindi il positivo.

Aiuta a pensare al quadrante in termini di matematica. La punizione negativa implica rimuovere qualcosa (togliendo qualcosa di desiderabile), mentre la punizione positiva implica aggiungendo qualcosa (dolore o sensazioni spiacevoli).

Alcuni esempi di punizione positiva includono:

  • Scosse emesse da un collare elettrico
  • Colpire un cane
  • Usando una catena o un collare a punta
  • Urlare o sgridare un cane
  • Lascia cadere una lattina di sassi quando il tuo cane abbaia, in modo che il suono forte lo faccia sussultare
  • Spruzzare un cane con una bottiglia d'acqua
  • rotoli alfa

La punizione positiva è stata ampiamente respinta dai moderni addestratori di cani istruiti a causa della sua inefficacia e del potenziale ritorcersi contro. Usare una punizione positiva può erodere la fiducia del tuo cane in te e danneggiare gravemente la tua relazione.

La punizione positiva è stata dimostrato negli studi per elevare i livelli di stress (rispetto ai metodi di rinforzo positivo), aumentare l'aggressività in alcuni cani , e può ferire fisicamente un cane anche.

4. Rinforzo negativo

rinforzo negativo

Il rinforzo negativo comporta la rimozione di un elemento doloroso o spiacevole quando viene eseguita l'azione desiderata.

Questa forma di addestramento è altrettanto problematica e inefficace quanto una punizione positiva e spesso si traduce in un cane confuso e terrorizzato.

Il rinforzo negativo può portare a un cane tranquillo e immobile, che alcuni potrebbero scambiare per ben addestrato, quando in realtà il cane ha troppa paura di fare qualsiasi cosa, a causa della paura di essere punito senza capire il perché.

cucce per cani anziani

Esempi di rinforzo negativo includono:

  • Bloccare un cane e tenerlo lì finché non smettono di ringhiare
  • Scioccare un cane finché non tornano nel loro cortile

Tipi di scuole di addestramento per cani, filosofie e approcci

Come per quasi tutti i processi, ci sono molti modi per addestrare il tuo cane .

Alcuni proprietari vogliono impegnarsi al 100% in un allenamento di rinforzo positivo e senza forzature. Altri possono fare affidamento principalmente sul rinforzo positivo, ma possono incorporare alcune punizioni negative quando appropriato.

Altri ancora possono scegliere di incorporare alcuni aspetti della punizione positiva e/o del rinforzo negativo, sebbene ciò sia ampiamente sconsigliato e comporti seri rischi.

Con questo in mente, gli approcci più comuni per l'addestramento del cane sono:

1. Addestramento del cane alfa/dominante

addestramento del cane alfa

Il approccio di addestramento del cane alfa o dominante mira a posizionare il tuo cane sotto di te nella struttura del branco .

L'allenamento della dominanza si basa molto sulla punizione positiva. Ciò può includere l'emissione di correzioni in risposta a comportamenti indesiderati, come far rotolare il cane sulla schiena e metterlo in una posizione di sottomissione (ovvero un rotolo alfa ).

L'addestramento basato su alfa richiede anche l'impostazione di regole di base, come te che guidi in ogni momento attraverso le porte o le passeggiate, e permetti al tuo cane di mangiare solo dopo che hai finito di cena e gli hai dato il permesso di masticare.

Collari vibranti o collari statici elettronici sono spesso utilizzati per fornire correzioni nei programmi di formazione basati su alfa.

Nota che alcuni trainer orientati all'alfa/dominanza incorporano anche ricompense positive durante l'allenamento. Gli istruttori che mescolano il rinforzo positivo con le punizioni positive etichettano questo come un approccio equilibrato o un allenamento equilibrato. Tuttavia, coloro che invocano una punizione positiva per i rischi che comporta trovano il termine fuorviante.

Il metodo di addestramento del cane dominante è stato in gran parte modellato sulle percezioni storiche del comportamento del branco tra i lupi, con un documento formativo pubblicato da Rudolph Schenkel nel 1947 chiamato Espressioni Studi sui Lupi e il termine lupo alfa immortalato dal biologo della fauna selvatica L. David Mecha libro del 1970.

Molte delle presunte dinamiche del branco di lupi su cui si basa lo stile di allenamento della dominanza sono stati mostrati errati dagli scienziati .

Ci sono alcuni problemi seri con lo studio di Schenkel del 1947 che mostrano quanto sia mal concepita l'idea di un lupo alfa.

Ora sappiamo che:

  • Lo studio del 1947 è stato condotto osservando i lupi in cattività in uno zoo in Svizzera, non con i lupi selvatici.
  • Studi più moderni sui lupi selvatici hanno dimostrato che in realtà vivono in unità familiari, con gli alfa che comandano semplicemente perché sono i genitori, mentre nessuna competizione di predominio tra le unità familiari.
  • Lo stesso Mech – il biologo che ha reso famoso il termine lupo alfa – da allora ha rinunciato a questo termine e si rammarica che il suo libro iniziale continui a essere pubblicato.
  • Mentre cani e lupi fanno parte della stessa specie, il loro comportamento e la loro struttura sociale variano in modo significativo. Sono completamente separati geneticamente.

Anche se abbiamo detto che ci sono diversi modi per addestrare il tuo cane, non raccomandiamo l'allenamento alfa/dominanza a causa del fatto che è stato scientificamente smentito e può danneggiare gravemente il tuo rapporto con il tuo cane.

L'addestramento alla dominanza infonde paura e sfiducia in un cane, il che crea una relazione negativa e ha anche dimostrato di favorire una maggiore aggressività (dopotutto, i cani mostrano comportamenti aggressivi quando sono spaventati).

Detto questo, non c'è niente di sbagliato nel posizionarsi come leader per il proprio cane. Tuttavia, i veri buoni leader non usano la paura e l'intimidazione, ma guidano invece con una guida gentile.

PROFESSIONISTI

Il concetto di essere il leader del tuo cane può essere utile a volte. Vuoi che il tuo cucciolo sappia che hai tutto sotto controllo e cerchi una guida in te. Questo può frenare gli impulsi e potenzialmente evitare la tentazione di distrazioni esterne. Alcuni principi coinvolti in questa filosofia di formazione sono utili anche per insegnare le buone maniere, come stabilire dei limiti sulle porte o mangiare.

CONTRO

La maggior parte gli allenatori di oggi non lo consigliano dominanza e considerano il metodo antiquato. Non solo può danneggiare il legame tra te e il tuo cane, ma alcuni aspetti possono essere potenzialmente pericolosi e confusi. Possono anche peggiorare alcuni problemi comportamentali, scatenando paura, aggressività, ansia o morsi.

L'allenamento Alpha dell'allenatore Erin Jone:

Per iniziare, è importante sfatare l'idea che i cani facciano a gara per posizionarsi in cima al tuo branco domestico. I cani fanno cose che funzionano per loro o cercano di evitare cose che fanno paura o non funzionano a loro favore - Quello è la loro motivazione primaria.

L'uso di concetti obsoleti come la teoria dell'alfa, del branco o della dominanza può essere dannoso per il benessere emotivo del tuo cane.

Questa filosofia di addestramento è stata resa popolare negli anni '50 e '60, ma da allora è stato dimostrato che l'uso di punizioni, paura o intimidazione non è necessario e può essere dannoso per il tuo cane.

Studi mostra che l'uso di tecniche punitive (come inchiodare il cane sulla schiena o affermare il tuo dominio) può aumentare l'aggressività insieme alla paura e all'ansia.

Inoltre, cose come camminare prima attraverso le porte, mangiare prima e non permettere al tuo cane di salire sui mobili è un modo malsano di pensare a una relazione con il tuo cane.

Camminare prima attraverso una porta non fa pensare al tuo cane di essere di un rango più alto!

2. Allenamento di rinforzo positivo

allenamento di rinforzo positivo

Conosciuto anche come allenamento basato sulla ricompensa, allenamento senza forza o allenamento R+, questo metodo si impegna strettamente al rinforzo positivo, utilizzando i premi per guidare il tuo cane verso i comportamenti desiderati.

Questo tipo di addestramento è la forma più comune utilizzata tra i moderni addestratori di cani supportati dalla scienza.

L'addestramento di rinforzo positivo in genere significa utilizzare un marcatore (come una parola marcatore come sì o un clicker) a fianco dolcetti di allenamento per rafforzare comportamenti o azioni buone.

Tuttavia, alcuni cani sono più motivati ​​da un giocattolo amato o dal semplice affetto e lode del loro proprietario. La chiave è trovare ciò che ama il tuo cane e premiarlo con esso per un buon comportamento.

Alcuni premi potrebbero includere:

  • Dolcetti (dolci liofilizzati, hot dog, formaggio a pasta filata, qualsiasi cosa di alto valore)
  • Lanciare una pallina da tennis per un gioco di riporto
  • Afferrando un rimorchiatore per un gioco di tiro alla fune
  • Graffi e pacche sul sedere
  • Parole di lode e affetto

Il rinforzo positivo può essere utilizzato in tutti gli aspetti dell'addestramento del cane, dall'effrazione all'obbedienza al lavoro di agilità, rendendolo uno degli approcci più versatili.

Inoltre, e forse la cosa più importante, il tuo cane probabilmente lo farà amore approcci formativi positivi. L'uso dell'allenamento senza forza porterà:

  • Risultati migliori
  • Un cane che si diverte e non vede l'ora di allenarsi
  • Un legame più forte e più sano con. il tuo cane

L'unico grande svantaggio nell'usare solo un allenamento di rinforzo positivo è che richiede tempo e pazienza. Tuttavia, i risultati tendono ad essere molto gratificanti nel tempo, oltre che sicuri.

PROFESSIONISTI

Mantenere le cose positive è popolare per un motivo, in quanto rafforza il legame tra te e il tuo cane e mantiene un ambiente di allenamento felice. Ciò è particolarmente utile per i cani timidi o ansiosi che possono essere traumatizzati da una correzione decisa come si vede nell'approccio alfa. È anche uno dei metodi più semplici da capire per un cane, poiché il tuo cucciolo assocerà rapidamente un'azione a una ricompensa.

CONTRO

Un allenamento positivo significa avere una fornitura costante di prelibatezze, il che può essere una seccatura. Tuttavia, a trattare il sacchetto può rendere più facile trasportare i tuoi rifornimenti. Richiede anche pazienza e attenzione mentre cerchi con attenzione un buon comportamento da rinforzare, piuttosto che prestare attenzione solo quando il tuo cane ha fatto qualcosa di sbagliato.

L'interpretazione del formatore Erin Jone sull'allenamento positivo:

L'addestramento positivo basato sulla ricompensa è l'approccio migliore che puoi adottare quando insegni al tuo cane nuove abilità.

Le tecniche di addestramento positive forniscono al tuo cane motivazione e una conseguenza positiva per le sue azioni.

Il valore della ricompensa deve corrispondere al lavoro che chiedi loro di completare, ad esempio cibo gustoso. In effetti, il cibo è noto come rinforzo primario, poiché è qualcosa di cui i cani hanno intrinsecamente bisogno e valore. Questo rende il cibo un potente compenso per gli sforzi del tuo cane!

L'idea alla base del rinforzo positivo è semplice: più premi un comportamento, più quel comportamento si ripresenterà. Usando correttamente il rinforzo positivo, dovresti essere in grado di insegnare al tuo cane qualsiasi cosa!

3. Formazione clicker

addestramento del clicker per cani

L'allenamento con clicker è più un sottoinsieme dell'allenamento di rinforzo positivo rispetto alla sua tecnica di allenamento, ma ce n'è abbastanza che vale la pena approfondire da solo.

L'addestramento al rinforzo positivo non deve essere eseguito tramite clicker: i proprietari possono utilizzare una parola marcatore (come sì o buono) per contrassegnare il comportamento desiderato. Tuttavia, un clicker fa questo processo molto Più facile.

Ciò è dovuto al fatto che un clicker consente agli addestratori di essere molto più precisi e specifici su quale comportamento viene premiato il cane. Inoltre, i clicker sono un suono uniforme.

Se hai un'intera famiglia che addestra un cane con una parola marcatore come sì, tutti potrebbero usare un tono o un'intonazione diversi, rendendo il marcatore meno efficace e non altrettanto coerente.

quanto spesso i cuccioli usano il bagno?

Le basi della formazione clicker sono le seguenti:

  1. Carica il clicker. Questo significa sostanzialmente insegnare al cane ad associare il clic con una ricompensa. Ricordi il condizionamento classico di Pavlov? Questo è fondamentalmente quello che stiamo facendo qui. All'inizio, fai semplicemente clic sul clicker e dai un bocconcino al tuo cane, senza chiedere al cane di fare nulla. Tutto quello che stai facendo è costruire l'associazione in modo che clic = trattamento.
  2. Fare clic per il comportamento desiderato. Diciamo che stai insegnando al tuo cane a sedersi. Potresti iniziare ad attirare il tuo cane a sedersi tenendo un bocconcino sopra la sua testa. Non appena il sedere del cane tocca terra, farai clic e darai un altro bocconcino.
  3. Risciacqua e ripeti. Continua l'esercizio finché il tuo cane non è seduto in modo affidabile e riceve un clic + un bocconcino, senza l'esca. Il tuo cane dovrebbe rendersi conto che stare seduto gli sta dando dei bocconcini.
  4. io ntrodurre il segnale. Ora è quando inizi ad accoppiare l'azione con la tua parola d'ordine (nota anche come comando). Ora puoi dire siediti e quando il tuo cane si siede, puoi fare clic e trattare.

Per la sua esattezza, l'addestramento con il clicker è particolarmente utile quando si lavora su trucchi più complessi e prestazioni di agilità. Ad esempio, quando si lavora sul comando di ribaltamento, è possibile suddividere l'azione di ribaltamento (che può essere un po' difficile per alcuni cani) in passaggi più piccoli.

All'inizio, potresti semplicemente fare clic e trattare quando il tuo cane ruota i fianchi su un lato, quindi fare clic e trattare quando solleva la zampa anteriore mentre è sdraiato, ecc.

Può volerci del tempo per adattarsi usando un clicker, ma col tempo usarne uno diventerà una seconda natura e rimarrai scioccato dalla capacità del tuo cane di capire e rispondere ai tuoi segnali.

PROFESSIONISTI

Il clicker training ti permette di essere incredibilmente preciso con quali comportamenti stai premiando. È particolarmente utile per l'allenamento di trick e agilità (sebbene sia ottimo anche per l'allenamento comportamentale).

CONTRO

L'addestramento con il clicker può essere un po' complicato all'inizio, soprattutto se non sei molto coordinato. Per semplificare le cose, prendila con calma e usa un clicker robusto e facile da premere come Karen Pryor i-Click, il preferito nel nostro recensione del miglior clicker per l'addestramento del cane . Anche l'addestramento al clicker non è molto utile per scoraggiare i comportamenti indesiderati esistenti.

4. Addestramento del cane con collare elettronico



e collare di formazione

L'addestramento del cane con collare elettronico è una forma di addestramento punitivo positivo, che introduce dolore e disagio come punizione per comportamenti indesiderati.

I collari elettronici sono più spesso utilizzati per l'allenamento a distanza o quando non è possibile utilizzare il guinzaglio. L'e-training include l'emissione di scosse elettriche, vibrazioni o spray alla citronella quando viene eseguito un comportamento indesiderato.

L'e-training pone alcuni problemi seri, il più grande dei quali, mentre scioccare un cane può insegnargli quale comportamento non dovrebbe fare, non mostra loro quello che fanno dovrebbe fare invece.

Il risultato potrebbe essere un cane che è troppo spaventato anche per muoversi, poiché non riesce a capire quale comportamento dovrebbe essere eseguito e ha il terrore della punizione.

Tali metodi di addestramento comportano anche un'enorme quantità di stress nei cani.

5. Addestramento del cane modello rivale

modello di allenamento rivale

Il Modello-Rivale Il metodo di addestramento del cane prevede che un cane impari con l'esempio, osservando un secondo cane che completa un comportamento desiderato e guadagna una ricompensa.

Rispetto ad altri metodi di allenamento, l'allenamento modello rivale è piuttosto raro, ma può essere utile in determinate impostazioni. Il metodo del modello rivale utilizza altre persone o cani per aiutare a guidare la lezione a casa.

Ad esempio, potresti avere un cane da prendere un giocattolo preferito pronunciando una parola d'ordine, consentendo a un altro cane di guardare.

Il cane che esegue il recupero funge da modello dimostrando il comportamento corretto. Questo altro cane funziona anche come un rivale: si diverte con il giocattolo invece che con il cane che viene addestrato.

Questa tecnica si basa sulla natura sociale dei cani a tuo vantaggio.

Si noti che il metodo modello rivale è stato inizialmente sviluppato dal ricercatore Irene Pepperberg , che lo usava per addestrare i pappagalli. Tuttavia, il metodo è stato testato empiricamente con i cani e dimostrato di essere efficace.

PROFESSIONISTI

Model-Rival può essere utile per espandere il set di abilità del tuo cucciolo se sta imparando a fornire un servizio o svolgere un lavoro. Soprattutto i cani per non vedenti possono trarre beneficio dall'apprendimento del nome degli oggetti. È anche un modo divertente per cambiare allenamento se stai cercando qualcosa di stimolante oltre l'obbedienza.

CONTRO

Al di fuori della formazione specializzata, questo non aiuterà con molte attività quotidiane. È anche difficile imparare dal punto di vista di un addestratore e richiede una grande quantità di ripetizione e concentrazione, il che non è l'ideale per tutti i cani o le impostazioni.

L'interpretazione del trainer Erin Jone sull'allenamento modello-rivale:

Sono in corso alcune interessanti ricerche sui concetti di apprendimento sociale come la formazione modello-rivale.

È ancora in fase concettuale, il che significa che viene testato per l'efficacia tra e tra specie diverse. Ma alcuni ricercatori hanno riportato risultati iniziali positivi.

Ci sono alcuni modelli simili come formazione concettuale e il Fai come me modelli, ma questi sono metodi di allenamento un po' esoterici. È improbabile che ti imbatti nella tua classe di cuccioli locale!

6. Addestramento del cane basato sulla relazione

formazione alla relazione

L'addestramento del cane basato sulla relazione riconosce che il tuo cane ha dei sentimenti e li tiene in considerazione insegnandogli i comandi a livelli facili da digerire .

L'obiettivo è mantenere il tuo cucciolo felice e non stressato durante l'allenamento. Ad esempio, inizieresti insegnando i comandi in una zona priva di distrazioni e attendi che il tuo cucciolo li padroneggi prima di aumentare la difficoltà.

Il segreto è leggere il tuo cane durante l'addestramento e andare al suo ritmo.

L'addestramento basato sulla relazione pone l'accento sulla comprensione del tuo cane come individuo. La formazione basata sulla relazione potrebbe comportare:

  • Imparare il linguaggio del corpo del cane in modo da poter riconoscere quando il cane è stressato o nervoso e adattarsi di conseguenza.
  • Considerando attentamente ciò che potrebbe essere un ostacolo al successo: il tuo cane è in un ambiente troppo stimolante? È stanco? Gli fa male la gamba?

Come l'addestramento positivo, vuoi che il tuo cane si senta sicuro e a suo agio con il processo.

L'addestramento basato sulla relazione cerca di usare il tuo rapporto con il tuo cane e l'attenzione che gli fornisci come ricompensa, o in aggiunta a dolcetti, giocattoli e giochi.

Non tutti considerano l'allenamento basato sulla relazione distinto dall'allenamento positivo, ma alcuni lo fanno.

PROFESSIONISTI

Il approccio basato sulla relazione è una buona base per qualsiasi buona sessione di addestramento del cane. Vuoi soddisfare al meglio l'addestramento della personalità del tuo cucciolo e tenere a mente i suoi sentimenti. Il metodo ti incoraggia anche a imparare il linguaggio del corpo canino, che è sempre utile.

CONTRO

L'addestramento può essere lento o difficile con cani volitivi che hanno bisogno di più incentivi. Inoltre, non è l'approccio migliore per situazioni con più cani in cui tu o il tuo cane potete essere facilmente distratti.

L'approccio della trainer Erin Jone alla formazione basata sulle relazioni:

Costruire un legame con il tuo cane è incredibilmente importante. Vogliamo che i nostri cani ci guardino come guida e quando si sentono spaventati.

La costruzione di un legame avviene attraverso l'uso di metodi di addestramento privi di forza positiva, essendo costantemente gentili, facendo attività che creano fiducia e giocando con il tuo cane.

Penso, tuttavia, che dobbiamo stare attenti a non dare per scontato che i nostri cani dovrebbero fallo solo perché mi amano .

È molto improbabile che avremo successo nell'addestramento di nuove abilità se non offriamo il rinforzo appropriato e potremmo cadere nella trappola di pensare che il nostro cane sappia meglio o sia volitivo o testardo, quando non capiscono chiaramente cosa vuoi da loro.

Invece, sono spesso semplicemente più motivati ​​da altri interessi in competizione, come annusare!

7. Addestramento del cane basato sulla scienza

addestramento del cane basato sulla scienza

L'addestramento del cane basato sulla scienza cerca di utilizzare prove empiriche per ottenere il risultato desiderato.

Fondamentalmente chiedendo: cosa dice la scienza?

Lo studio della cognizione e dell'apprendimento del cane è ancora un campo relativamente nuovo e i comportamentisti animali stanno imparando di più su come i nostri amici a quattro zampe imparano ogni giorno attraverso nuovi studi ed esperimenti.

L'addestramento basato sulla scienza cerca di comprendere i cani, la loro capacità di essere condizionati e valutare l'efficacia di varie ricompense e punizioni.

È difficile definire davvero l'addestramento del cane basato sulla scienza poiché è in continua evoluzione e cambiamento, ma in gran parte significa solo impegnarsi a seguire i metodi di addestramento più aggiornati e ben studiati disponibili.

Come il metodo di allenamento basato sulla relazione, molti formatori lo vedono più come un atteggiamento o una mentalità piuttosto che come un metodo di allenamento distinto.

Inoltre, ci sono molte sovrapposizioni, poiché la maggior parte degli approcci di formazione utilizza alcuni dati empirici per informare le sessioni di formazione.

PROFESSIONISTI

L'approccio aiuta i proprietari a saperne di più sul comportamento del cane, il che è sempre un vantaggio. Ti assicura che ti impegni a comprendere il tuo cane con le ultime ricerche e scienze disponibili.

CONTRO

Essere sempre aggiornati sugli ultimi studi scientifici sul comportamento canino può essere difficile e dispendioso in termini di tempo, motivo per cui di solito solo formatori professionisti e consulenti comportamentali si dedicano a questo compito.

L'interpretazione empirica del trainer Erin Jone:

A dire il vero, in tutti i miei anni di formazione e studio, non ho mai sentito parlare del termine empirico applicato a un metodo di allenamento.

L'evidenza empirica informa i metodi utilizzati per Tutti approcci formativi validi.

E la ricerca ci mostra che c'è un antecedente per ogni comportamento, e ogni comportamento è poi seguito da una conseguenza (buona o cattiva).

Questa conseguenza rafforzerà o indebolirà il comportamento in futuro ( pensa Skinner e l'uso di punizioni e rinforzi ).

Tuttavia, l'evidenza empirica mostra anche che l'uso di punizioni positive (qualsiasi cosa facciamo o diamo al cane per indebolire il comportamento, come fare zapping con un collare o far saltare il guinzaglio) può avere conseguenze sul benessere emotivo di quel cane.

L'evidenza empirica ci mostra anche che l'uso del rinforzo positivo è altrettanto efficace, se non più efficace nel lungo periodo, per insegnare ai cani nuove abilità e per cambiare o modificare comportamenti.

Cosa significa LIMA?

Durante la ricerca di metodi di allenamento, potresti imbatterti nel termine LIMA. Questo è un acronimo che sta per meno invadente, minimamente avversivo .

In poche parole, LIME si riferisce semplicemente a tentativi di addestramento che si basano su un rinforzo positivo, sulla comprensione del cane in fase di addestramento ed evitare punizioni non necessarie per raggiungere gli obiettivi dell'addestramento.

L'approccio LIMA è tipicamente abbracciato da formatori positivi e basati sulla ricompensa e c'è molto terreno comune tra i due concetti.

obiettivi di addestramento del cane

Come si sceglie il giusto approccio all'addestramento del cane?

Con così tanti approcci e addestratori di cani nel mondo, trovare quello giusto può essere complicato. Come puoi vedere, la gamma di opzioni può essere estrema, da alfa a tutte positive.

Trovare il giusto equilibrio per la tua situazione dipende da:

I tuoi bisogni e desideri

Scopri con quali opzioni di allenamento ti senti più a tuo agio e quale ha maggiori probabilità di ottenere il risultato desiderato.

Ad esempio, molti proprietari (e formatori) sono a disagio con il metodo alfa/dominanza. In tali casi, i metodi di allenamento positivi sarebbero più adatti ai tuoi desideri.

Le esigenze del tuo cane

Considera la personalità del tuo cucciolo quando esamini le opzioni e le impostazioni di addestramento.

Se il tuo cane è incline all'ansia, l'addestramento basato su alfa dovrebbe essere evitato a tutti i costi, poiché i cani già ansiosi possono essere assolutamente terrorizzati da metodi più basati sulla dominanza (anche se generalmente consigliamo di evitare l'addestramento alla dominanza indipendentemente dal temperamento del tuo cane).

I cani ansiosi possono anche essere sopraffatti da classi di gruppo più numerose e possono invece eccellere in classi di gruppo limitate o allenamenti privati.

Le risorse di cui avrai bisogno

La formazione può diventare costosa e richiedere molto tempo. Quindi, prendi in considerazione quanto tempo e denaro devi dedicare alla formazione.

L'addestramento da modello rivale può essere elegante, ma richiede un po' del tuo tempo.

come inseminare artificialmente un cane a casa?

I metodi positivi tendono a utilizzare strumenti economici e ampiamente disponibili per l'apprendimento rapido (anche se spenderai molto per le prelibatezze nel tempo), mentre i collari di correzione raccomandati da molti trainer basati su alfa / dominanza possono essere costosi.

I tuoi obiettivi

I tuoi obiettivi finali con il tuo cane possono avere un grande impatto sui metodi di addestramento utilizzati.

Ad esempio, se vuoi insegnare il tuo addestramento all'agilità del pastore australiano, un programma di allenamento positivo basato su clicker potrebbe essere l'ideale per te. D'altra parte, l'addestramento alfa non funzionerà con un cane che alla fine richiede la desensibilizzazione ai suoni che causano ansia.

come scegliere un addestratore di cani?

Aiuto professionale: come scegliere un buon allenatore

Incoraggiamo spesso i proprietari a cercare un aiuto professionale quando addestrano il loro cane o cercano di affrontare problemi comportamentali. Tuttavia, è ancora una volta importante considerare il tipo di formazione che il formatore abbraccia, così come alcuni altri fattori importanti .

Recensioni Allenatore

Se hai intenzione di assumere un trainer, fai prima la tua ricerca!

Non aver paura di guardare le recensioni online o chiedere in giro per il parco per cani. Il passaparola e le esperienze in prima persona possono spesso dirti più di un brillante sito web.

Considera anche la possibilità di consultare il tuo veterinario locale, poiché probabilmente sarà in grado di indirizzarti ad alcuni istruttori fidati e affidabili.

Allenatore accreditamenti

Assicurati che il tuo trainer sia certificato per fare ciò che sta insegnando.

Sfortunatamente, l'addestramento dei cani è un settore relativamente non regolamentato, in cui chiunque può definirsi un addestratore.

Vuoi qualcuno competente e addestrato per insegnare ciò che ti stanno insegnando. Questo aiuterà a eliminare i consigli sbagliati (e potenzialmente pericolosi).

Classe o sessione Formato

Legare te e le esigenze del tuo cane è il formato di addestramento, se stai cercando un addestratore. Le lezioni individuali di persona sono spesso l'ideale, soprattutto se hai un cane con fattori scatenanti come altri cani.

Se hai un cucciolo che ha bisogno di socializzazione, una lezione di gruppo è un grande vantaggio per spremere in un incontro e salutare il cane.

Alcuni tipi di corsi di addestramento per cani che potresti incontrare includono:

  • Classi di gruppo . Il tipo di corso di formazione più conveniente, i corsi di gruppo sono offerti da molti formatori, con aziende come PetSmart offre corsi di formazione pure. Queste classi tendono ad essere ampie e generali e focalizzate in gran parte sull'obbedienza di base.
  • Corsi di socializzazione dei cuccioli. Le lezioni di socializzazione dei cuccioli sono ottime per introdurre i cani giovani a una varietà di stimoli. Socializzazione dei cuccioli è essenziale per allevare un cane ben adattato, e queste classi possono introdurre i cuccioli a cani di diverse dimensioni, uomini che indossano cappelli, persone che usano i deambulatori e altri fattori scatenanti comuni mentre insegnano al tuo cucciolo che non c'è nulla di cui preoccuparsi!
  • Corsi di gruppo specializzati . Le classi di gruppo specializzate sono quelle che si concentrano su un obiettivo più avanzato, come obbedienza avanzata, monitoraggio, agilità, Certificazione Canine Good Citizen , o lavoro terapeutico.
  • Classi di cani reattivi. Le classi di cani reattivi sono progettate specificamente per i cani che mostrano aggressività o paura nei confronti degli altri cani. Queste classi tendono ad essere molto limitate, con solo una manciata di cani e molto spazio e barriere per mantenere il tuo cane al sicuro. Le lezioni lavorano per desensibilizzare il tuo cane ad altri cani e insegnano ai proprietari tecniche e strategie per gestire le tendenze reattive del loro cane.
  • Lezioni private. Le lezioni private sono l'ideale per i cani che stanno lavorando su problemi comportamentali specifici o problemi a casa. Sebbene siano più costosi, riceverai l'attenzione individuale e ti aiuterai con i problemi specifici che incontri con il tuo cane.
  • Imbarco e treno . Conosciuto anche come doggie bootcamp, questo implica che il tuo cane vivrà in una struttura di addestramento per un numero di giorni o settimane. Mentre campi di addestramento per cani con pensione e addestramento può fare miracoli con un allenatore di fiducia che conosci, dovrai esserlo molto attento all'istituto che scegli, poiché ci sono state storie dell'orrore di abusi e, più comunemente, utilizzando l'addestramento alfa per ottenere risultati rapidi che potrebbero danneggiare un cane a lungo termine.
Cane da addestramento per lavori di servizio

Addestramento specializzato del cane

Stabilire obiettivi di addestramento del cane è un must quando si decide quali metodi di addestramento o addestratore utilizzare. Devi sapere che cosa alla fine stai chiedendo al tuo cane prima di capire come per farglielo fare.

Gli obiettivi comuni per l'addestramento del cane includono:

  • obbedienza di base : Ogni doggo ha bisogno di conoscere le sue buone maniere, ed è qui che entra in gioco l'obbedienza. Questo include il tuo cucciolo che impara i suoi comandi di base, come sedersi, stare e tallonare.
  • Agilità : Non solo è divertente, ma l'agilità è un ottimo sfogo per l'energia del tuo cane. È anche un'esperienza versatile e di costruzione di legami che la maggior parte delle razze può godere. Tuttavia, superare gli ostacoli con così tante distrazioni richiede un addestramento in anticipo e tutti i partecipanti dovrebbero avere padronanza dell'obbedienza di base.
  • comportamentale : L'addestramento comportamentale può includere la desensibilizzazione per quanto riguarda aggressività del cane , ansia , e altro ancora. Questo è più così a Rif formazione rispetto alla formazione iniziale, ma i metodi scelti contano in modo significativo. In genere, l'addestramento in stile alfa è una scelta molto scarsa per i cani che necessitano di questo tipo di lavoro.
  • Servizio/professionale : I cani da servizio o da lavoro richiedono una formazione ampia e approfondita per svolgere il loro ruolo finale. L'addestramento va ben oltre l'obbedienza di base, con alcuni cani che hanno bisogno di padroneggiare compiti specifici del lavoro, come guidare qualcuno con vista o mobilità limitate.
  • Terapia : Questi cani confortanti hanno bisogno di più di un'eccellente capacità di abbracciare per fare il loro lavoro. I cani da terapia devono superare i test di temperamento e avere l'obbedienza completamente sotto controllo per assicurarsi che il pelo non voli.
  • Monitoraggio: Il monitoraggio è un'abilità in cui molti cani eccellono, motivo per cui i cani da lavoro vengono spesso utilizzati per fiutare bombe, identificare le importazioni illegali in aeroporto e altro ancora. Insegnare al tuo cane a caccia al tartufo può anche essere un'impresa redditizia! È richiesto un addestramento specializzato, che consiste nell'insegnare al cane a identificare odori specifici e ad esercitarsi a localizzare i profumi sul campo.
  • Protezione: Mentre quasi tutti i cani con una postura intimidatoria e che abbaiano possono fungere da a cane da guardia , i cani da protezione hanno un addestramento più specializzato che comporta la protezione fisica del loro proprietario, il riposizionamento in base ai comandi e l'attacco ad altri umani quando richiesto. L'addestramento sicuro di un cane da protezione richiede assolutamente un professionista di grande esperienza e non dovrebbe essere eseguito alla leggera.

Una volta identificati i tuoi obiettivi, puoi cercare quali metodi funzioneranno meglio per te. Qualunque sia la tua scelta, ricordati di divertirti! L'addestramento consiste nell'insegnare al tuo cane e legame.

Domande frequenti sull'addestramento del cane

Qual è il modo più efficace per addestrare un cane?

Gli studi hanno dimostrato che l'allenamento basato sul rinforzo positivo (noto anche come R+ o allenamento senza forza) è il metodo di allenamento più efficace con i minori rischi associati.

Che cos'è l'addestramento tradizionale del cane?

L'addestramento tradizionale del cane ruota intorno alla teoria dell'alfa/dominanza obsoleta. Tradizionalmente, gli addestratori credevano che i cani avrebbero tentato di assumere un rango dominante e che il proprietario doveva dimostrare di essere l'alfa.

Ciò è stato fatto attraverso l'emissione di correzioni, come gli snap al guinzaglio e i rulli alfa.

I ricercatori ora sanno che i cani non si conformano alla mentalità del branco di lupi, che non c'è competizione per il dominio sul proprietario con i cani addomesticati e che le correzioni positive delle punizioni possono essere gravemente dannose per un cane sia fisicamente che mentalmente.

Come faccio a mostrare al mio cane che sono l'Alfa?

La teoria dell'alfa/dominanza è stata smentita e si basa su ricerche obsolete. I cani non competono contro i proprietari per il dominio e non hanno una posizione alfa. In effetti, il posizionamento alfa non è accurato nemmeno per quanto riguarda i lupi, che formano unità familiari in natura.

Come si punisce un cucciolo?

I cuccioli non dovrebbero mai essere puniti con tecniche avverse: usare il dolore o la paura per punire un cucciolo può traumatizzarlo e danneggiare gravemente il tuo legame.

Invece, usa il rinforzo positivo per incoraggiare i comportamenti desiderati e ignora semplicemente i comportamenti indesiderati. In alcuni casi, timeout del cucciolo può essere usato come una forma di punizione negativa, rimuovendo la tua presenza come punizione.

Quali sono i moderni metodi di addestramento del cane?

L'addestramento moderno del cane utilizza metodi di addestramento scientificamente provati che si sono dimostrati efficaci senza danneggiare il cane. L'addestramento moderno del cane si basa principalmente sul rinforzo positivo (ovvero gratificante per il comportamento desiderato).

Che cos'è l'addestramento del cane di rinforzo positivo?

Il rinforzo positivo si riferisce a premiare un cane per i comportamenti desiderati. Ad esempio, quando un cane si siede tranquillamente sul suo letto mentre stai mangiando la cena, offri una ricompensa (di solito un bocconcino, ma forse anche un giocattolo o un elogio a seconda di cosa è più gratificante per il cane).

Il rinforzo positivo spesso usa l'aiuto di un clicker , anche se non è una necessità.

***

Ricorda di creare un piano di addestramento del cane che funzioni meglio per te e il tuo quattro piedi. Non tutti gli approcci funzioneranno per ogni scenario e creare la tua routine porterà a un legame più felice e più sano e a risultati migliori.

Hai provato uno dei metodi elencati? Qualunque altra cosa? Fateci sapere nei commenti!

Articoli Interessanti