Chirurgia della cataratta nei cani: cosa comporta e cosa aspettarsi

casella di controllo-fatto-veterinario

Come noi, i nostri cani possono sperimentare cambiamenti e anomalie della vista. Questi possono includere condizioni minori come l'occhio secco o allergie a quelle che portano alla cecità, come la cataratta.

La cataratta è un nemico formidabile, ma nella maggior parte dei casi, il trattamento chirurgico consentirà al tuo cane di vedere meglio in pochissimo tempo . La cataratta è più comunemente osservata nei cani anziani, ma può verificarsi nei cuccioli di qualsiasi età, soprattutto se hanno problemi di salute di base.



Di seguito, discuteremo della cataratta canina e dei potenziali trattamenti che possono migliorare la vista del tuo cane.





Chirurgia della cataratta nei cani: punti chiave

  • Proprio come gli umani, i cani possono soffrire di cataratta. Caratterizzata dall'aspetto velato di uno o entrambi gli occhi, la cataratta può in alcuni casi portare a dolore ed eventuale perdita della vista.
  • La cataratta può essere curata, ma la chirurgia è l'unico modo per farlo. Durante questo intervento, la lente dall'aspetto torbido del tuo cane verrà rimossa e sostituita con una lente artificiale, che di solito risolverà il problema e ripristinerà la vista del tuo cane.
  • Sfortunatamente, non tutti i cani sono buoni candidati per la chirurgia della cataratta . Tuttavia, la maggior parte dei cani può imparare ad accettare la perdita della vista in uno o entrambi gli occhi, se necessario.

Cosa sono le cataratte nei cani?

Il termine cataratta si riferisce a nuvolosità all'interno dell'occhio , che è causato da un cambiamento nelle proteine ​​oculari o nell'acqua.

Che si verifica nella parte del cristallino dell'occhio, cataratta impedisce parzialmente o completamente alla luce di raggiungere la retina del cane, quindi portando a una visione offuscata.



Il film nuvoloso interrompe il flusso di luce una volta focalizzato, costringendolo a rimbalzare intorno all'area interna dell'occhio (o riflettersi completamente sulla cataratta, nei casi avanzati) dove viene elaborato nella retina.

il miglior cibo secco per pugili

Se non trattata, la cataratta può eventualmente fai diventare il tuo cane completamente cieco .

anatomia dell

Immagine dal Manuale veterinario Merck .



Una lucentezza vitrea o lattiginosa all'occhio del tuo cane è generalmente il primo sintomo della cataratta . Una volta scoperto, è una buona idea chiamare il veterinario e fissare un esame, soprattutto se il tuo cane ha malattie o malattie degli occhi esistenti, come il diabete.

La cataratta è dolorosa per i cani?

La cataratta non fa necessariamente male al tuo cane all'inizio, ma possono causare sensibilità alla luce che porta a disagio . Nel tempo, la cataratta può causare dolorose infiammazioni. Negli esseri umani, possono anche scatenare mal di testa (ovviamente, non possiamo chiedere ai nostri animali domestici come si sentono, ma è probabile che la cataratta possa far soffrire i cani di mal di testa pure).

Perché alcuni cani si ammalano di cataratta?

La cataratta è spesso genetica, ma alcune condizioni di salute possono causarle, come traumi agli occhi, diabete o infiammazioni agli occhi . Le cataratte diabetiche sono notoriamente veloci nell'insorgenza, rendendo la gestione della glicemia un must assoluto nei cani diagnosticati per prevenire problemi improvvisi.

Alcune razze soffrono di cataratta più spesso di altre, inclusi Labrador retriever e Boston terrier . La condizione è anche collegata al doppio merle, insieme ad altre gravi condizioni oculari. Molti allevatori scelgono di investire nella certificazione degli occhi per i loro cani, garantendo ai potenziali acquirenti che stanno producendo cuccioli di qualità senza condizioni oculari ereditarie note.

Come viene trattata la cataratta nei cani?

Il tuo veterinario lo farà per primo eseguire un esame per stabilire la gravità della cataratta e può utilizzare termini di classificazione specifici, tra cui:

  • Nascente : Coinvolgendo meno del 15 percento dell'obiettivo, questo livello è così piccolo che potrebbe essere necessario un ingrandimento per la diagnosi. A questo livello, la visione del tuo cane è ancora ininterrotta.
  • Immaturo : A questo punto, oltre il 15% dell'obiettivo è infetto, ma non l'intero obiettivo. L'effetto sulla vista del tuo cucciolo è da minimo a lieve.
  • Maturo : L'intero cristallino è annebbiato a questo livello e il tuo veterinario non può più vedere la retina durante un esame. La vista del tuo cane è fortemente influenzata in questa fase e potrebbe essere cieco o quasi.
  • Ipermaturo : A questo punto, l'obiettivo è gravemente danneggiato fisicamente, con un aspetto che si restringe o si increspa. Questo può portare a dolorose infiammazioni.

Purtroppo non ci sono collirio canino o soluzioni rapide da banco per la cataratta ; l'unico trattamento approvato è chirurgia .

Dopo la diagnosi, il tuo cane verrà prima sottoposto a screening preoperatorio con un oculista per assicurarsi che sia un candidato per un intervento chirurgico. Ciò può includere l'ecografia oculare per verificare il distacco o l'infiammazione della retina e un elettroretinogramma per testare la funzionalità della retina del cane.

Durante l'intervento di cataratta, il tuo cane sarà sottoposto ad anestesia generale e la parte torbida della sua lente sarà rimossa utilizzando una tecnica chiamata facoemulsificazione. Questo processo rimuove la vecchia lente annebbiata e la sostituisce con un impianto di lenti artificiali che funziona come una volta le lenti originali del tuo cane.

Video sulla chirurgia della cataratta del cane: contenuto grafico

Di seguito abbiamo aggiunto un video di un cane sottoposto a intervento di cataratta per i proprietari che desiderano comprendere meglio la procedura.

Prima volevamo solo fornire un piccolo avvertimento: Questo è un contenuto piuttosto grafico, che alcuni lettori potrebbero trovare difficile da guardare .

Non è sicuramente per gli schizzinosi.

Quanto costa la chirurgia della cataratta per i cani?

Sfortunatamente, la chirurgia della cataratta per i cani non è esattamente economica.

Ciò è in parte dovuto alla natura della procedura (in genere viene eseguita in un ambiente ospedaliero, piuttosto che nell'ufficio del veterinario), ma è anche perché dovrai lavorare con un veterinario che è stato addestrato per eseguire questi tipi di interventi chirurgici . In genere, ciò significa che avrai bisogno di un oculista veterinario o di un veterinario con una certificazione specialistica in oftalmologia.

Sfortunatamente, la chirurgia della cataratta per i cani non è esattamente economica. I costi totali che dovrai affrontare dipenderanno ovviamente da una varietà di cose, tra cui la taglia e lo stato di salute del tuo cane, nonché il tuo piano assicurativo per animali domestici , se ne hai uno.

Detto ciò, la maggior parte degli interventi di cataratta canina avrà un costo compreso tra $ 2.700 e $ 4.000. Ma mentre questo è ovviamente un sacco di soldi, la maggior parte dei proprietari è felice di sapere che l'intervento darà al loro animale domestico una buona possibilità di vedere di nuovo normalmente.

Cosa aspettarsi dopo l'intervento di cataratta canina

Subito dopo aver portato a casa il tuo animale domestico, potrebbe manifestare un lieve arrossamento degli occhi o sensibilità alla luce , cosa prevedibile. Basta uscire in una stanza buia con lui per quel primo giorno a casa e tenerlo a proprio agio.

Tornerà a casa con alcuni articoli per il post-trattamento come colliri e farmaci per via orale che devono essere utilizzati per diversi giorni o settimane. Probabilmente indosserà anche un collare elettronico per alcuni giorni per impedirgli di scalpitare o strofinarsi l'occhio mentre guarisce. Durante questo periodo, dovrà essere portato al guinzaglio fino al vasino, in modo che non inizi a scatenarsi e si ferisca accidentalmente un occhio.

Aspettati un appuntamento di follow-up tra una settimana o due per verificare la sua guarigione. A questo appuntamento e ai successivi follow-up, le medicine del tuo cucciolo possono diminuire e svanire nel tempo, anche se alcuni cani rimangono in gocce per tutta la vita.

I cani possono vedere di nuovo dopo aver subito un intervento di cataratta?

La maggior parte dei cani guarisce facilmente dall'intervento e riacquista la vista completamente entro 24 ore, anche se una piccola parte dei cani non ha esiti positivi . In questi casi possono insorgere complicazioni secondarie, come glaucoma, distacco della retina, infezione o infiammazione oculare che portano a un peggioramento della vista o alla cecità totale.

cane dopo intervento di cataratta

Puoi migliorare le possibilità del tuo cane di un esito chirurgico positivo eseguendo un adeguato screening pre-chirurgico, inclusa l'ecografia oculare. Inoltre, segui alla lettera tutte le istruzioni successive alla cura e contatta il veterinario se qualcosa sembra non funzionare durante il processo di guarigione.

Chirurgia della cataratta nei cani: non tutti i cani sono buoni candidati

Purtroppo, non tutti i cani sono adatti alla chirurgia della cataratta . Deformazioni, distacchi e degenerazioni della retina possono escludere il tuo cane dalla chirurgia della cataratta insieme al glaucoma e all'infiammazione oculare.

Anche se può essere allarmante sentire che il tuo cane non può essere curato e può diventare cieco, il tuo cane può ancora vivere una vita di qualità, anche se diventa cieco (o per lo più cieco) a causa della cataratta.

I cani ciechi di solito vanno in giro bene , e con alcune modifiche alla tua casa, può essere adatto ai cani ciechi in pochissimo tempo. Il tuo veterinario probabilmente prescriverà colliri antinfiammatori per prevenire anche eventuali condizioni secondarie causate dalla cataratta.

Si può prevenire la cataratta nei cani?

prevenire la cataratta canina

Attraverso un'attenta riproduzione, il rischio di alcuni problemi come la cataratta può essere ridotto nei cani, ma non sempre possono essere prevenuti del tutto.

Lesioni agli occhi e alcune malattie come il diabete possono rendere il tuo cane più suscettibile alla cataratta nel tempo, insieme a determinate condizioni mediche. Nei cani diabetici, l'insorgenza della cataratta può essere rapida, come discusso sopra. La tua migliore prevenzione della cataratta diabetica sta lavorando con il tuo veterinario per creare un dieta per cani diabetici che manterrà sotto controllo la glicemia del tuo cane .

Per evitare che la cataratta del tuo cane raggiunga livelli inoperabili o causi problemi secondari, controlla frequentemente gli occhi del tuo cane, soprattutto se ha il diabete. Al primo segno di visura o torbidità, fissa un appuntamento con il veterinario per un esame approfondito.

Tutti i veterinari eseguono interventi di cataratta sui cani?

Sfortunatamente, non tutti i veterinari possono eseguire un intervento di cataratta canina.

Un oculista veterinario è specializzato nella salute degli occhi dei cani e può affrontare le sfide presentate dalla cataratta canina. Questi specialisti possono essere difficili da trovare in alcuni luoghi e potrebbero richiedere un consulto veterinario per i loro servizi.

passeggini per cani di piccola taglia
Hai bisogno di aiuto veterinario veloce?

Non hai un facile accesso a un veterinario? Potresti prendere in considerazione ottenere aiuto da JustAnswer — un servizio che fornisce l'accesso alla chat virtuale istantaneo a un veterinario certificato online.

Puoi discutere il problema con loro e persino condividere video o foto, se necessario. Il veterinario online può aiutarti a determinare quali dovrebbero essere i tuoi prossimi passi.

Mentre parlare con il tuo veterinario - che comprende i dettagli della storia del tuo cane - è probabilmente l'ideale, JustAnswer è una buona opzione di backup.

***

Il tuo cane ha subito un intervento di cataratta? Qualche consiglio, trucco o consiglio per altri genitori di cuccioli? Condividili con noi nei commenti.

Articoli Interessanti

+80 nomi di cani marroni

+80 nomi di cani marroni