Come pulisco le orecchie del mio cane?

Prendersi cura del proprio amico peloso comporta molte responsabilità intimidatorie, ma la pulizia delle orecchie non deve essere una di queste. Con questa guida nella tasca posteriore, diventerai un esperto di pulizia delle orecchie in pochissimo tempo.

Perché dovrei pulire le orecchie del mio cane?

In che modo Fido si sporca così tanto le orecchie in primo luogo?



Proprio come gli umani, c'è un accumulo che avviene naturalmente nell'orecchio nel tempo. Rotolarsi nella terra, lottare con altri cuccioli e in genere essere un cagnolino avventuroso lo aggrava. Tutti quei detriti e cera sono solo parte di una vita ben vissuta ed è praticamente inevitabile.





Fortunatamente, pulire quelle simpatiche orecchie flosce può essere facile, purché seguiamo le procedure corrette e ci assicuriamo che i nostri cani rimangano rilassati e a proprio agio durante il processo.

Forniture: cosa ti servirà per la pulizia dell'orecchio del cane

Ecco qui le strumenti per la toelettatura dovrai pulire perfettamente le orecchie del tuo cane:



letti per cani per pitbull
  • Detergente per orecchie adatto ai cani. Petjoy naturale è un detergente per le orecchie super efficace e naturale. Super sicuro, antibatterico e consigliato dal veterinario. Guarda il nostro elenco completo delle migliori soluzioni per la pulizia dell'orecchio del cane per i prodotti più consigliati!
  • Batuffoli di cotone. Qualsiasi batuffolo di cotone andrà bene!
  • Pazienza! Non è particolarmente comodo quando qualcuno ti stuzzica l'orecchio interno. Se il tuo cucciolo si muove troppo, però, può essere pericoloso: arruola un amico se necessario.

Quella che probabilmente sarà la parte più difficile del processo non è seguire queste istruzioni passo-passo, ma convincere il cane a rimanere calmo e lasciarti pulire le orecchie.

Rafforza un comportamento calmo con dolcetti e feedback positivi. Queste sono aree sensibili per i tuoi animali domestici e c'è un'alta probabilità che diventino sospettosi o irrequieti, specialmente se devi fare una pulizia profonda! È utile avere un amico che lo aiuti a mantenere il cane calmo e a posto in modo da non colpirgli accidentalmente l'orecchio interno o irritare in altro modo la pelle.

Prima di pulire: cose da cercare

Pulire le orecchie del tuo cucciolo non è così semplice come prendere l'aspirapolvere e andare in città!



Dobbiamo esaminare alcune domande cruciali per assicurarsi che l'orecchio non sia infetto e accedi se le orecchie del nostro cane necessitano o meno di una pulizia profonda o solo di una superficie. Ecco alcune cose da considerare prima del processo di pulizia dell'orecchio.

1. L'orecchio del mio cane è infetto?

Il nostro primo passo è quello di determinare se il nostro cane soffre o meno di un'infezione.

È probabile che molti proprietari di cani per la prima volta non pensino di pulire le orecchie dei loro cani a meno che non notino un forte odore o infiammazione: questo è un errore enorme! Dovresti pulire periodicamente le orecchie del tuo cane (anche una volta alla settimana), soprattutto se hai a che fare con razze soggette a infezioni dell'orecchio, come i basset hound, ad esempio.

I seguenti sono segni di una possibile infezione:

  • Cera o detriti in eccesso
  • Strano odore o odore proveniente dall'orecchio
  • Rossore, infiammazione di altri segni di irritazione

Se sospetti che il tuo cane abbia un'infezione all'orecchio, è fondamentale prenotare un appuntamento dal veterinario prima che l'infezione si diffonda. I normali detergenti per le orecchie dei cani potrebbero peggiorare l'infezione, quindi procedi con la pulizia solo dopo aver ricevuto le istruzioni di un veterinario.

che taglia cassa per chihuahua?

2. Il mio cane ha allergie?



Se non è presente alcuna infezione ma noti costantemente cera e detriti che si accumulano rapidamente, il tuo cane potrebbe avere una reazione allergica.

La vita vegetale locale o anche gli ingredienti in alcuni tipi di cibo per cani o snack per cani possono causare una reazione che crea accumuli (se questo sembra essere un problema, tieni d'occhio cibi olistici per cani e vedere se quelli aiutano). Tieni d'occhio e condividi le tue osservazioni con il tuo veterinario per determinare un piano di trattamento appropriato. Il tuo veterinario può suggerire:

  • Detergenti speciali per le orecchie. Potrebbe essere necessario acquistare soluzioni speciali per la pulizia delle orecchie che non turbino le allergie del tuo cane.
  • Pulizie di routine dell'orecchio. I veterinari possono prescrivere programmi di pulizia regolari che consistono in orari prestabiliti per eseguire pulizie settimanali/mensili/bisettimanali.
  • Cambio nella routine. I veterinari possono consigliarti di cambiare la routine del tuo cane, come camminare in momenti della giornata in cui gli allergeni non sono così potenti.
  • Cambiamento nel cibo. Potrebbe essere necessario acquistare crocchette speciali per cani ipoallergeniche e cibo per cani che non contenga gli allergeni del tuo cane (ad esempio, i proprietari possono acquistare cibo per cani di cervo se il loro cane non è in grado di gestire carni tradizionali come pollo o manzo).
esame dell

Il processo: come pulire le orecchie del tuo cane

Ora siamo alle cose buone: come pulire le orecchie del tuo cane! Prima di iniziare, ci sono alcune cose da tenere a mente.

Non mettere mai oggetti nel condotto uditivo del tuo cane!

Per essere chiari, non dovresti mai mettere strumenti nel condotto uditivo del tuo cane, non importa quanto siano sporchi! È un'area incredibilmente sensibile e se c'è un'infezione o un timpano rotto. I detergenti per le orecchie non dovrebbero mai e poi mai essere usati per pulire i condotti uditivi del tuo cane. Sono dure e possono irritare la pelle.

Anche noi in genere consiglio non usando aceto e acqua pulisce se sospetti anche lontanamente che il tuo cane abbia un'infezione all'orecchio. L'aceto e l'acqua erano un metodo di pulizia delle orecchie per gli animali domestici (e in realtà abbiamo una guida su come realizzare un detergente per le orecchie fai-da-te fatto in casa per i proprietari che vogliono davvero seguire la strada del fai da te), e alcuni siti web riflettono ancora Quello.

come aiutare un cane impaurito

Tuttavia, quasi tutti gli esperti moderni hanno concordato che l'aceto Maggio portare a infezioni più profonde e più forti e prolungare il processo di guarigione, come risultato di reazioni con i batteri esistenti.

Ora che abbiamo stabilito che il nostro cane non ha un'infezione e quindi non ha bisogno di andare prima dal veterinario per un piano di trattamento specializzato, possiamo iniziare la procedura... o meglio, a procedura.

Esistono diversi modi per affrontare il processo di pulizia.

Metodo n. 1: pulizia casuale

Questo è tutto ciò che devi fare quando dai al tuo cane la sua regolare pulizia settimanale o mensile dell'orecchio. Per la maggior parte delle situazioni, la pulizia casuale dovrebbe fare il trucco per le orecchie sporche del cane!

  1. Capovolgi delicatamente l'orecchio del tuo animale domestico per esporre l'orecchio.
  2. Applicare il detergente per le orecchie su un batuffolo di cotone o su un tessuto molle.
  3. Strofinare il tessuto intorno all'ingresso del canale e la pelle esposta. Ricordare, niente entra nel condotto uditivo.
  4. Rimuovi il batuffolo di cotone e capovolgi l'orecchio del tuo animale domestico sul lato destro.
  5. Presto! Clean pup!

Metodo n. 2: tecnica di pulizia profonda

La pulizia profonda fa un passo avanti , usando il doggy equivalente a Draino per far salire tutto lo sporco fino alla parte superiore del condotto uditivo, permettendoti di rimuoverlo in sicurezza con un batuffolo di cotone, il tutto senza dover andare in il canale stesso.

Se il tuo cane ha un'infezione, il tuo medico probabilmente ti avrà prescritto un detergente antibatterico per le orecchie del cane da usare, ma se non c'è infezione, ci sono molte soluzioni detergenti senza prescrizione che puoi trovare nel tuo negozio di animali o in linea . Qualunque sia il tipo di detergente che stai utilizzando, i passaggi rimangono gli stessi.

  1. Capovolgi delicatamente l'orecchio del tuo animale domestico per esporre l'orecchio.
  2. Versare con cura un piccola quantità del detergente per le orecchie nel condotto uditivo, come raccomandato sul flacone.
  3. Capovolgi l'orecchio del tuo animale domestico verso l'interno.
  4. Massaggia la base dell'orecchio, poiché è lì che si trova il canale. Dovresti sentire un suono umido mentre il liquido si muove avanti e indietro; questo è un buon segno.
  5. Capovolgi l'orecchio del tuo animale domestico ancora una volta.
  6. Inserire molto delicatamente il batuffolo di cotone all'ingresso del condotto uditivo. Non andare oltre o più in profondità.
  7. Pulisci con un movimento circolare per raccogliere tutta la cera e i detriti staccati, quindi rimuovi il batuffolo di cotone e gettalo.
  8. Una volta che capovolgi l'orecchio del tuo cucciolo sul lato destro, è tutto pulito!

Per i miei compagni studenti visivi, Veterinari King West Il Dr. Kent Ackerman ha un fantastico video che ripercorre l'intero processo di pulizia dell'orecchio, dall'inizio alla fine.

Indipendentemente dal fatto che gli sia piaciuto o meno il processo, il tuo animale domestico si sentirà molto meglio con tutta quella robaccia di mezzo. Che ne dici di una visita celebrativa al parco per ricominciare tutto da capo?

Articoli Interessanti