Come fare un detergente per le orecchie del cane fatto in casa?

Dai basset hound ai basenji, le orecchie canine sono adorabili, ma richiedono cure regolari per mantenerle in salute. Fortunatamente, fare il tuo detergente per le orecchie del cane fatto in casa è un gioco da ragazzi e richiede solo acqua e aceto bianco .

Di seguito forniremo istruzioni dettagliate per una tipica soluzione per la pulizia delle orecchie del cane fai-da-te, ma assicurati di consultare un veterinario prima di utilizzarla sul tuo cane.



Detergente per orecchie di cane fatto in casa: punti chiave

  • La pulizia regolare delle orecchie è importante per mantenere le orecchie del tuo animale domestico pulite e prive di batteri, funghi e cerume in eccesso.
  • Dovresti sempre consultare il tuo veterinario prima di iniziare un regime di pulizia delle orecchie, poiché alcuni trattamenti possono peggiorare le infezioni o le lesioni esistenti.
  • Una volta ottenuto il via libera dal veterinario, puoi preparare una serie di detergenti per le orecchie del cane fatti in casa con prodotti domestici comuni.

Pulizia dell'orecchio: una componente importante della cura del cane

La pulizia regolare è fondamentale per evitare infezioni all'orecchio - alcune razze più di altri. I bassotti, ad esempio, hanno orecchie lunghe che sigillano l'interno dei canali e sono particolarmente inclini alle infezioni.





Alcune altre razze particolarmente suscettibili alle infezioni dell'orecchio includono:

  • Labrador retriever
  • Cocker Spaniel
  • Pitbull
  • barboncini
  • Shar-peis

Inoltre, cani che soffrono di allergie sembrano anche avere un aumentato rischio di infezioni all'orecchio .



Le infezioni dell'orecchio canino possono sembrare poco più di una seccatura per noi proprietari, ma se non trattate, possono causare forti dolori, nausea e danni permanenti .

Di seguito, ti forniremo una ricetta per un facile detergente per le orecchie dei cani fai-da-te e ti offriremo alcuni suggerimenti di base per mantenere le orecchie dei cani perfettamente pulite!

Ricetta base per la pulizia dell'orecchio del cane fatta in casa

Un detergente per le orecchie di cane fai-da-te di base è semplice da realizzare, ed è probabile che tu abbia gli ingredienti nella tua cucina o nella lavanderia in questo momento.



lampada termica per cuccia igloo

Tieni presente che gli ingredienti che funzionano per noi umani potrebbero non essere l'ideale per il tuo cane. Dovrai anche evitare di usare prodotti come il perossido di idrogeno o l'alcol, poiché possono causare irritazione alla pelle sana .

Una soluzione per la pulizia dell'orecchio del cane fatta in casa può essere fatta da:

  • Una parte di aceto bianco distillato
  • Due parti di acqua a temperatura ambiente

Molte autorità suggeriscono semplicemente di usare l'acqua del rubinetto, ma noi consigliamo di attenersi al Norma FDA per uso neti pot e optando per acqua distillata o in bottiglia — anche l'acqua del rubinetto più sicura può contenere piccole quantità di batteri che causano infezioni . Inoltre, l'acqua in bottiglia è economica, oppure puoi semplicemente far bollire l'acqua per 3-5 minuti (assicurati solo di lasciarla raffreddare prima).

Mescolare gli ingredienti e versare la soluzione in una bottiglia da spremere . Ti consigliamo di conservarlo in un luogo fresco e buio tra un utilizzo e l'altro.

Come abbiamo detto, assicurati di cancellare questa ricetta con il tuo veterinario prima di usarla per il tuo cane. Il tuo veterinario potrebbe sentirsi più sicuro nel consigliare una varietà acquistata in negozio, che di solito può essere trovata nel tuo negozio di animali locale.

Questa ricetta fatta in casa è un'opzione conveniente perché probabilmente hai gli ingredienti nella tua cucina. In caso contrario, possono essere acquistati a un prezzo estremamente ragionevole.

Inoltre, l'opzione fai-da-te ti dà un'idea migliore degli ingredienti che stanno andando nell'orecchio del tuo cucciolo: potrebbe essere un po' più delicato per chi ha la pelle sensibile.

Attenzione: i detergenti per le orecchie fai da te sono solo per orecchie sane

Prima di iniziare a cucinare questa ricetta per la pulizia dell'orecchio fai-da-te, vorrai un certificato di salute dell'orecchio pulito dal tuo veterinario. Solo dopo aver ottenuto il via libera dal veterinario dovresti iniziare un regime di pulizia delle orecchie fai-da-te .

Se il tuo cane ha un'infezione all'orecchio, dovrai completare qualsiasi trattamento consigliato dal veterinario prima di utilizzare un detergente per le orecchie fai-da-te.

Gli antibiotici sono necessari per combattere un'infezione all'orecchio canino e non esiste un'alternativa fai-da-te . Usando un detergente per le orecchie fatto in casa (oppure detergenti per orecchie per cani acquistati in negozio , se è per questo) in un orecchio già infetto non farà che peggiorare le cose.

Prima di utilizzare un'opzione di pulizia dell'orecchio fai-da-te, ti consigliamo anche conferma con il tuo veterinario che è una soluzione sicura per il tuo cucciolo – senza dubbio, il tuo veterinario è la fonte migliore per rispondere alle tue domande sulla pulizia delle orecchie. Un prodotto commerciale con farmaci può essere il suggerimento del tuo veterinario, ma non fa male offrire la tua ricetta fai-da-te per l'approvazione.

Antomia dell

Immagine da Università statale della Louisiana .

Cause di infezioni dell'orecchio nei cani

Una varietà di cose può far soffrire il tuo cane di un'infezione all'orecchio . Alcune delle cause più comuni includono:

  • Batteri (meno comunemente, funghi o virus)
  • Eccesso di acqua o liquido nell'orecchio
  • Pulizia eccessiva dell'orecchio
  • Infortunio
  • Grandi quantità di cerume
  • Allergie
  • Problemi di pelle
  • Oggetti estranei

Acari dell'orecchio sono un'altra causa comune di infezioni all'orecchio, specialmente nei cuccioli o nei cani che trascorrono molto tempo all'aperto.

Come suggerisce il nome, questi piccoli insetti possono provocare il caos nell'orecchio del tuo cucciolo. Fortunatamente, certo prevenzione di pulci e zecche può aiutare a tenere a bada gli acari dell'orecchio.

Se il tuo cane soffre di un'infezione all'orecchio, potrebbe essere necessario utilizzare un collare elettronico per impedirgli di palparsi le orecchie irritate. Puoi acquista un collare elettronico o crea il tuo cono per cani fai-da-te a casa .

Segni di un'infezione all'orecchio nei cani

I sintomi di un'infezione all'orecchio vanno da appena percettibili sia per te che per il tuo cane, a estremamente dolorosi e dirompenti per la routine quotidiana del tuo cane. I sintomi tendono a cambiare in base alla gravità dell'infezione e alla profondità dell'infezione nell'orecchio.

Ci sono tre tipi fondamentali di infezione all'orecchio che colpiscono ciascuna una parte diversa delle orecchie del tuo cane.

1. Infezione dell'orecchio esterno (più comune)

Il meno grave, e di solito il più comune, colpisce l'orecchio esterno . Queste infezioni sono comunemente identificate notando gonfiore intorno all'orecchio e una quantità eccessiva di cerume. Probabilmente noterai anche che il tuo cane gli sta scavando l'orecchio più del solito.

2. Infezione dell'orecchio medio + orecchio interno



Il altri due tipi delle infezioni dell'orecchio canino coinvolge l'orecchio medio o, più seriamente, l'orecchio interno . Un'infezione dell'orecchio interno, se non trattata, può causare una serie di danni spaventosi e talvolta permanenti ai nervi e all'udito.

Il tuo cucciolo non può parlarti del dolore o del disagio all'orecchio, ma è probabile che determinati comportamenti o azioni possano darti un indizio sulla sua salute generale dell'orecchio.

Ecco un elenco di alcuni dei sintomi principali di infezioni all'orecchio: contatta immediatamente il veterinario se noti uno di questi segnali d'allarme:

  • Inclinare la testa o il corpo da un lato
  • Scarso equilibrio
  • Scuotere la testa/sbattere le orecchie
  • Graffiare o scalpitare l'orecchio(i)
  • Nausea
  • Scarico o odore intorno alle orecchie
  • Sensibilità o dolore intorno all'orecchio(i)
  • Messe intorno all'orecchio

È importante ricordare che a volte un'infezione all'orecchio non produce sintomi importanti . Potrebbe essere necessario ispezionare attentamente l'orecchio per vedere l'eccessiva cera come indizio di un'infezione.

nomi della natura per cani

Indipendentemente dalla gravità, se sospetti un'infezione all'orecchio, è tempo di una visita veterinaria prima che diventi estremamente doloroso per il tuo cucciolo.

Il tuo veterinario esaminerà da vicino l'orecchio afflitto del tuo cane, dentro e fuori. Ciò può comportare un campionamento del fluido o del cerume per identificare l'infezione o gli acari dell'orecchio. Nei casi più gravi, una risonanza magnetica o Potrebbe essere necessaria la radiografia .

Una volta determinate la causa e la gravità, il veterinario può quindi consigliare il trattamento giusto per le condizioni del tuo cucciolo.

come pulire un cane

Come pulire le orecchie del tuo cane

Una volta che il tuo veterinario ti ha autorizzato a pulire, è ora di mettersi al lavoro per pulire quelle orecchie!

Come per la ricetta della soluzione detergente, consulta il veterinario per il processo di pulizia effettivo. Guarda il video di istruzioni pubblicato di seguito e assicurati di essere preparato con la nostra guida passo passo prima di iniziare:

  1. Aspettati che la pulizia dell'orecchio sia un processo disordinato , quindi tieni a portata di mano un vecchio asciugamano o uno straccio per pulire in seguito.
  2. Puntare il flacone di spremitura pieno di soluzione direttamente nel condotto uditivo . Resisti alla tentazione di infilare il beccuccio della bottiglia nell'orecchio del tuo cucciolo - lascia che la soluzione faccia il lavoro e assicurati che il fluido sia l'unica cosa che entra nell'orecchio del tuo cane.
  3. Dopo aver applicato la soluzione, massaggia l'area intorno all'orecchio e al condotto uditivo. Stai aiutando la soluzione a rompere il gunk e assicurandoti che il fluido raggiunga l'orecchio interno.
  4. Proprio come quando il tuo cucciolo è coperto di schiuma nella vasca da bagno , il suo istinto sarà quello di scuotere la testa dopo aver applicato la soluzione. Questo è un passaggio importante per rimuovere la soluzione in eccesso e fermare il gocciolamento, nonché per allentare o rimuovere il cerume.
  5. Usando un panno pulito o un pezzo di cotone , pulire il Esterno del condotto uditivo pulito da soluzione o cerume.
  6. Dopo ogni pulizia e tra la pulizia di ogni orecchio, assicurati di pulire l'ugello del flacone della soluzione per eliminare eventuali detriti che potrebbero trasportare batteri. Se hai più di un cane, è una buona idea investire in una bottiglia separata per ogni cane per evitare di diffondere germi.

Dai un'occhiata anche al nostro articolo completo su come pulire le orecchie del tuo cane? per un tutorial ancora più approfondito.

Mentre stai massaggiando l'orecchio e l'area circostante, prendi nota della reazione del tuo cane. Se reagisce con un guaito o un'altra indicazione di dolore, fermati immediatamente e chiama il veterinario .

Anche se questo dovrebbe essere piacevole per il tuo cucciolo, se il tuo cane sembra divertirsi un po' troppo e si appoggia alla tua mano, potresti prenderti cura di un prurito difficile da raggiungere, un possibile segno di un'infezione all'orecchio.

È importante tenere a mente che il tuo cane non ha idea di cosa stai facendo: il gocciolamento di liquido nel condotto uditivo è decisamente divertente e può sembrare un po' spaventoso.

Assicurati di non spaventare il tuo cucciolo con movimenti rapidi o bruschi. Sii gentile durante tutto il processo ed evita di sgridarlo se non si siede completamente fermo o collabora totalmente .

La pulizia delle orecchie non è un'attività divertente, ma vorrai renderla positiva in modo che le pulizie future non siano un incubo per tutte le persone coinvolte. Usa le prelibatezze per mantenere il tuo cane distratto e contento durante tutto il processo. Parlagli con una voce rassicurante per rafforzare il suo benessere.

Le esperienze negative o spaventose lasciano un'impressione duratura sui cuccioli, quindi mantieni la pulizia delle orecchie positiva!

Inoltre, non utilizzare mai cotton fioc o altri piccoli strumenti che potrebbero causare danni . Una buona regola empirica (letteralmente) è quella di non infilare mai niente nelle orecchie del tuo cane più di quanto il tuo dito possa adattarsi.

Penetrare il timpano del tuo cane può causare danni permanenti e dolore estremo, quindi stai sempre dalla parte della sicurezza, in questo caso, l'esterno.

https://www.instagram.com/p/BvCDkrMgPzs/

Quanto spesso dovresti pulire le orecchie del tuo cane?

Come tutte le decisioni che coinvolgono le orecchie dei tuoi animali domestici, la frequenza con cui le pulisci richiede una conversazione con il tuo veterinario.

Fattori come razza, condizioni della pelle, allergie e l'attività gioca un ruolo nella decisione. Ricorda che pulire le orecchie troppo frequentemente può causare infezioni alle orecchie e anche una pulizia impropria, in cui il fluido viene intrappolato, può causare un'infezione.

Il Banfield Pet Hospital suggerisce che la maggior parte dei cani ha bisogno di una pulizia una volta al mese , dare o prendere a seconda di altri fattori di salute o stile di vita. Potresti scoprire che una volta al mese è persino eccessivo, e anche le pulizie meno frequenti funzioneranno per il tuo cucciolo.

***

La pulizia dell'orecchio non è divertente per nessuno, ma con la soluzione giusta e un piano ben eseguito, è una parte importante dell'igiene canina aiutare il tuo cucciolo a rimanere libero da infezioni.

quanto dovrebbe essere grande una gabbia per cani per un cucciolo?

Hai un processo di pulizia dell'orecchio testato sul cane e approvato dal veterinario? Fateci sapere nei commenti!

Articoli Interessanti

Insegnare l'inibizione del morso: gestire la bocca del tuo cane

Insegnare l'inibizione del morso: gestire la bocca del tuo cane