Quanto dovrei addebitare per il dog sitter notturno?

Il pet-sitting è una delle migliori opzioni di carriera per gli amanti dei cani; io Se sei bravo con i cani e ami passare del tempo con loro, perché non considerare di diventare un pet sitter professionista nella tua zona?

Molte persone riescono a guadagnare un reddito part-time stabile attraverso il pet-sitting, mentre molti altri sono riusciti a trasformarlo in una carriera a tempo pieno. Potresti essere tu? Abbiamo dato un'occhiata ad alcuni dei dettagli del business del pet-sitting.



Quando si tratta di reddito da dog sitter, secondo un sondaggio...

Secondo il sito web delle recensioni La lista di Angie , gli utenti riferiscono di pagare una media di $ 37 al giorno per i servizi di pet-sitting durante la notte, con una gamma generale di $ 25 a $ 50 per visita nel mezzo.





PayScale.com elenca uno stipendio molto più alto stima di circa $ 31.000 guadagnati all'anno , tuttavia, tieni presente che questo vale per i pet-sitter che hanno una notevole esperienza nel settore.

Vale la pena notare che la media di un concerto di pet sitting notturno può variare considerevolmente a seconda di dove vivi. Il modo più semplice per vedere cosa si ricarica di più nella tua zona? Controlla Craigslist, Rover o chiama i concorrenti e chiedi i loro prezzi come se fossi un cliente.



Naturalmente, il modo in cui imposti le tue tariffe come pet-sitter freelance dipende interamente da te, a condizione che tu sia in grado di (1) coprire i costi della tua attività e (2) fornire un servizio conveniente ed efficiente a tariffe competitive rispetto a servizi simili nella tua zona.

Elementi che possono influenzare quanto addebiti

Sebbene abbiamo discusso una gamma molto ampia quando si tratta di addebitare i servizi di pet sitting, ci sono molti altri fattori che possono influenzare quanto è ragionevole addebitare.

Posizione seduta. Alloggerai a casa del cane o nella tua? Stare a casa del cane significa più comfort per il cane, ma più impegno per te, il che significa che dovresti essere in grado di chiedere una paga maggiore. Sei dog sitter per qualcuno che vive in mezzo al nulla? Se la posizione è più difficile da raggiungere, dovresti essere in grado di addebitare un po' di più anche per quello.



Servizi richiesti. I tuoi servizi offerti come dog sitter possono variare parecchio. Oltre a tenere d'occhio Fido, dovrai portare a spasso anche il cane? Quanto spesso e quanto lontano? Ci sono altri compiti che dovresti adempiere, come prendersi cura delle piante o raccogliere la posta? Più servizi fornisci, più meriti di far pagare.

Numero di animali domestici. Se ti prendi cura di due o tre cani, dovresti sicuramente essere pagato più di quanto normalmente riceveresti per un singolo cane. I gatti non sono tanto lavoro quanto i cani, ma vegliare su un gatto oltre a un cane dovrebbe farti guadagnare un po' di più. Lo stesso con qualsiasi altro animale domestico piccolo o esotico!

Farmaci o esigenze mediche uniche. Alcuni cani possono avere determinate esigenze mediche che richiedono pillole o iniezioni. A seconda della cura, dovresti essere in grado di caricare di più. Mentre nutrire il cane con una singola pillola per la filaria non è un grosso problema, i farmaci quotidiani o le iniezioni di insulina meritano sicuramente una sorta di aumento di stipendio.

Disposizione del cane. I cani più difficili richiedono una paga migliore. Se hai a che fare con un cane duro che è un incubo al guinzaglio o ha problemi comportamentali, meriti di essere pagato più della tariffa standard!

Fondamentalmente, considera eventuali inconvenienti nel concerto di pet sitting. Se hai a che fare con qualsiasi tipo di situazione insolita, probabilmente puoi chiedere un grado di paga più alto.

Come pubblicizzare i tuoi servizi di pet sitting

Primo passo per la maggior parte delle imprese emergenti e delle iniziative collaterali – sì, inclusa la tua! – è quello di pubblicizzare i tuoi servizi e prodotti. Le persone devono conoscerti prima di poterti assumere, dopotutto.

Ecco alcune tecniche pubblicitarie per far nascere sitter che non romperanno la banca:

  • Ottieni un sito web, anche semplice! Un sito web professionale sarà la casa della tua attività online. Anche se avere il tuo sito web non è intrinsecamente necessario, ti dà molta influenza e ti fa sembrare un sitter più legittimo e serio. Puoi configurarlo tu stesso su siti web come Weebly , Wordpress o Blogger . Il tuo sito web dovrebbe avere una pagina Informazioni che dica alle persone di più su di te e sui tuoi servizi e una pagina Contatti in cui le persone possano almeno mettersi in contatto.
  • Prendi alcuni biglietti da visita. I biglietti da visita sono abbastanza economici da stampare e passare in giro ogni volta che si presenta l'occasione. Chiedi ai negozi di animali nelle vicinanze se sono disposti a farti pubblicizzare i tuoi servizi nel loro negozio: molti, se non la maggior parte, sono più che felici di attaccare un paio di biglietti da visita sul bancone per i clienti che passano.
  • Pubblica annunci. Pubblica annunci per i tuoi servizi su siti web come Rover e Badante di animali domestici ; espandi e fai pubblicità tramite Facebook, fai sapere ai tuoi amici cosa stai facendo e fai uso di annunci locali e online: la maggior parte, anche se non tutti, sono gratuiti. (Fai attenzione quando incontri potenziali clienti e i loro animali domestici, come con qualsiasi altro incontro online.)
  • Passaparola. Il passaparola è una componente importante di qualsiasi attività di successo: se inizi un po' lentamente, non preoccuparti: con il passare del tempo, le persone sentiranno parlare del tuo eccellente servizio. È il tuo lavoro, con biglietti da visita, siti Web e pubblicità, che sappiano dove trovarti.

Dog Sitting con Rover: ne vale la pena?

L'utilizzo di un sito Web di marketplace di servizi come Rover ha vantaggi e svantaggi.

Il vantaggio? Rover pubblicizza fondamentalmente i tuoi servizi gratuitamente. Mentre il costo per l'acquisto di annunci PPC, annunci Facebook, annunci TV e spot radiofonici è ben al di fuori della spesa media del dog sitter, Rover è un'azienda enorme con un grande budget pubblicitario. Quando Rover promuove il proprio sito Web, promuove anche te (purtroppo questo vale anche per i tuoi concorrenti).

Rover è anche utile come intermediario: possono aiutare a gestire i reclami del servizio clienti e dare una mano se le cose vanno male.

app per passeggiate con cani rover

Il principale svantaggio di Rover è che non otterrai il taglio completo di ciò che fai. Rover prende il 15% di sconto sui tuoi guadagni, lasciandoti con l'85% del denaro guadagnato. Non è un affare terribile, ma a volte fa schifo non ottenere l'intero importo che hai guadagnato. La buona notizia è che se sviluppi un rapporto con un cliente, potresti essere in grado di prenotare direttamente accordi futuri con loro e tagliare Rover.

Un altro aspetto di Rover che è sia utile che di ostacolo sono le recensioni. Iniziando, potresti avere difficoltà a prenotare sessioni di seduta senza una raccolta di brillanti recensioni a 5 stelle sotto la cintura.

Un buon modo per combattere questo problema è quello di inizialmente offri i tuoi servizi con uno sconto, semplicemente facendo concerti per accumulare recensioni . Dopo aver ottenuto una manciata di valutazioni e testimonianze forti, puoi iniziare ad aumentare la tua tariffa per qualcosa di più sostenibile a lungo termine.

perché il mio cane continua a leccarmi?

Qualche consiglio per vincere buone recensioni? Scatta foto di te con il tuo cane designato e condividile con il proprietario. Assicurati di fornire un rapporto dettagliato sul comportamento, le azioni e i movimenti del vasino del cane. Fare il possibile impressionerà davvero i proprietari e garantirà una buona recensione!

Iniziare con i servizi di dog sitting

Pronto per iniziare?

Noi abbiamo un guida completa su come diventare un dog sitter che dovresti essere sicuro di controllare! Ma anche qui ti forniremo le basi.

Prima di lanciarti direttamente, dovrai decidere esattamente che tipo di servizio offrirai.

Il pet-sitting sarà orario, giornaliero o per periodi di tempo più lunghi? – come quando i padroni di un cane vanno in vacanza per un mese?

Anche considera se sarai un sitter dal vivo per i periodi più lunghi e se viaggerai nelle case dei proprietari per raccogliere i loro cagnolini lì , o se disponi di un'area esistente, il tuo ufficio o la tua casa, per svolgere le attività.

Una volta deciso, potresti aver bisogno di altre cose per far funzionare la tua attività, tra le altre cose, a paletta per cacca di buona qualità e le salviettine umidificate sono fondamentali.

A seconda dei servizi che offri, potresti anche richiedere tipi di shampoo per ogni tipo di pelle del cane, ciotole per acqua e cibo, oltre al cibo vero e proprio, anche se nella maggior parte dei casi i proprietari forniranno il proprio.

Potrebbe anche essere necessario acquistare una varietà di collari e pettorine per cani: a volte i cani hanno la loro preferenza per un certo tipo di collare e si rifiutano di camminare con qualsiasi altra cosa. Di nuovo, di solito i proprietari ti forniranno l'imbracatura principale del cane o i giocattoli preferiti, ma è bene avere alcuni backup per ogni evenienza.

Anche assicurati di chiedere quali prelibatezze sono sicure per nutrire il cane e quali gli piacciono di più. Non è mai una cattiva idea avere a portata di mano la chicca preferita di un cane!

Non dimenticare che avrai a che fare con tutti i tipi di cani diversi e le loro stranezze individuali, quindi preparati ad adattarti al comportamento del cane.

Il dog-sitting, come essere Spider-Man, comporta una grande responsabilità. Le persone ti affideranno i loro amati animali domestici; questa fiducia implica portare il loro cane dal punto A al punto B in modo sicuro e protetto, assicurandosi che siano nutriti adeguatamente, abbiano fatto esercizio più che sufficiente e siano, beh, felici come può essere un cane. Puoi farlo?

Diamo un'ultima occhiata a cosa potresti caricare...

Calcolo delle tue spese: cosa dovresti addebitare per il dog sitter?

spese di dog sitting

Quanto dovresti caricare? Ciò dipenderà in gran parte da ciò che fai, da come lo fai e da quanto ti costa.

Fai un po' di ricerche di mercato nella tua zona: Chiama altri proprietari di animali domestici e chiedi loro se stanno già usufruendo di tale servizio e, in caso affermativo, quanto stanno pagando per questo; scopri cosa li rende felici dei servizi esistenti e cosa sentono che potrebbero offrire: è così che individui una lacuna nel mercato.

Considera anche di chiamare alcuni concorrenti locali e spacciarti per un cliente per ottenere le loro tariffe. Ricorda, chiunque abbia un'attività già avviata e più esperienza sarà probabilmente in grado di addebitare più di te quando sei ancora nuovo e inizi. Tuttavia, otterrai una buona quantità di ballpark su quale sia la tariffa corrente per il dog sitter.

Con questa ricerca di mercato, puoi prendere in considerazione ciò che gli altri chiedono.

Da lì, vuoi dare una buona e lunga occhiata alle tue spese. Il profitto viene calcolato sottraendo il tuo reddito e le tue spese: qui stai cercando un numero positivo, ovviamente.

Prendi una penna e un pezzo di carta, allora fai un elenco di tutto ciò che ti costerà denaro per rendere l'attività una realtà – pensa ai costi di avviamento (cose che probabilmente pagherai solo una o due volte durante la fase di avvio) e ai costi di esercizio (quanto ti costerà costantemente mantenere le cose in corso).

Queste spese possono includere collari per cani e altri accessori correlati al cane, costi di viaggio (a seconda di quanto lontano stai viaggiando, il gas può essere grande), costi pubblicitari, assicurazione pet sitting , eccetera.

Da ciò, dovresti essere in grado di calcolare quanto dovrai addebitare per coprire i costi e, naturalmente, realizzare un profitto.

Sei sulla buona strada per la celebrità del pet-sitter? Lo speriamo! Sei un pet sitter esperto: condividi i tuoi consigli nei commenti! Hai altre domande? Lasciali volare nei commenti e cercheremo di fornire una guida.

Articoli Interessanti

I cani possono mangiare gamberetti?

I cani possono mangiare gamberetti?