Come socializzare un cane aggressivo

Socializzare un cucciolo è uno dei modi migliori per creare un cane felice, completo e socievole. Ma a volte, per qualsiasi motivo, perdi quel periodo critico di socializzazione e il tuo cane finisce con problemi comportamentali frustranti o addirittura diventa aggressivo.

Mentre è lontano più facile socializzare un cucciolo giovane di un cane adulto, non preoccuparti, c'è ancora speranza! Non tutto è perduto con un cane adulto aggressivo. Esploriamo come socializzare un cane aggressivo e perché la socializzazione è importante (sia per i cuccioli che per gli adulti).



Aggressione, socializzazione e altre parole grosse

Prima di approfondire l'argomento della socializzazione di un cane aggressivo, chiariamo i nostri termini.





Termine 1: Aggressivo e Aggressività

Pensiamo all'aggressività come a comportamento in un determinato contesto, piuttosto che un tratto caratteriale.

Quando parlo di un cane in particolare, non dico quasi mai aggressivo. Invece, dico, Fluffy ringhia ai bambini quando cercano di accarezzarla. Essere specifici sulle nostre definizioni ci aiuta a rimanere chiari su ciò di cui stiamo discutendo.



È importante ricordarlo etichettare il tuo cane come aggressivo non fa nulla per aiutare il problema. Etichettare il tuo cane chiamandolo aggressivo aiuta solo gli umani a sentire che ha un nome.

L'etichetta aggressiva può avere un posto quando cerchi di spiegare rapidamente a qualcuno un problema comportamentale con il tuo cane, ma quando lavori con un addestratore e approfondisci davvero i problemi del tuo cane, è meglio essere il più specifici possibile.

Useremo le parole aggressione e aggressivo qui come termini generici che coprono comportamenti come abbaiare, ringhiare, affondo, schioccare o mordere.



Questo non è sempre vero, ma qui ci concentreremo principalmente sull'aggressività basata sulla paura, poiché è la più comune tipo di aggressività del cane causato dalla sottosocializzazione.

Termine 2: Pauroso e ansioso



I cani che hanno paura possono avere paura di un singolo oggetto (come gli uomini con i cappelli) o di molte cose (apparentemente tutto).

I cani che hanno paura di un'ampia varietà di cose, dal vento che soffia agli involucri lucidi, sono più giustamente classificati come ansiosi.

I cani possono anche essere ansiosi senza essere assolutamente timorosi. Proprio come negli umani, l'ansia può manifestarsi in modo diverso nei diversi cani. T hey può anche sembrare frenetico nel dire ciao, o generalmente solo nervoso.

cuccioli che giocano

Termine 3: Periodo critico di socializzazione

I cuccioli sono pronti per conoscere il mondo quando hanno circa 3 settimane a 3 mesi. Intorno a questa età, i cuccioli sono piccole spugne, che imparano rapidamente che le cose fanno paura o non fanno paura.

timeline-socializzazione-cucciolo

Socializzare adeguatamente i cuccioli a questa età è fondamentale per evitare la paura, l'aggressività e l'ansia relative a immagini, suoni, situazioni sociali e molto altro.

Questo periodo in natura è tradizionalmente l'età in cui i cuccioli dovrebbero stare con la mamma, imparando cosa è sicuro e buono nel mondo. A livello neurochimico, gli ormoni che producono risposte di paura vengono soppressi a questa età.

Ciò significa che è molto più probabile che i cuccioli esplorino coraggiosamente cose nuove, mentre diventano scettici sulle novità da adulti. Questo ha senso, perché la mamma dovrebbe tenerli al sicuro mentre acquisiscono gli strumenti di cui hanno bisogno per sopravvivere da adulti.

mamma-e-cucciolo

Questo è il motivo per cui è molto più difficile socializzare un cane adulto: i loro cervelli non sono letteralmente cablati per questo come lo sono i cervelli dei cuccioli!

Termine 4:socializzazione

Definiremo qui la socializzazione come l'esposizione di cuccioli o cani adulti a situazioni nuove per aiutarli a sentirsi al sicuro e confortevole con diverse immagini, suoni, situazioni, persone, cani e molto altro.

Per i cuccioli normali, questo può essere generalmente fatto tramite una leggera esposizione. Dovresti rimuovere il cucciolo se ha mai paura, ma la socializzazione generale per i cuccioli giovani non richiede dolcetti. Porta in giro il tuo cucciolo e lascia che viva il mondo!

I cuccioli timorosi potrebbero aver bisogno di un po' più di lusinghe, conforto e regali per far sì che la socializzazione proceda senza intoppi.

Per i cani adulti, generalmente dovrai fare più di un protocollo di desensibilizzazione e controcondizionamento. Non preoccuparti di quelle parole grosse, ci arriveremo!

Termine 5:Trigger

Queste sono le cose che scatenano un cane. Pensalo come il tripwire che fa comportare il tuo cane in modo aggressivo o impaurito.

Esempi comuni includono uomini con cappelli, temporali o altri cani.

Impilamento del grilletto è il fenomeno in cui il tuo cane vede altri cani camminare da un uomo con un cappello durante un temporale, e va assolutamente fuori di testa. È semplicemente troppo!

In generale, il trigger stacking è quando il tuo cane ha semplicemente avuto fino a qui con un sacco di diverse esperienze spaventose o stressanti.

mix di border collie labrador retriever

Termine 6: Soglia



Questa è la distanza o l'intensità in cui il tuo cane si ribalta e non va bene. Questo è generalmente espresso come distanza (ad esempio, 10 metri da un altro cane va bene, ma a 4 metri il tuo cane lo perde), ma può anche essere il volume di un suono.

Questo può essere fortemente influenzato da innescare l'impilamento, che spesso renderà una soglia più sensibile.

Termine 7: Desensibilizzazione e controcondizionamento

Questi due protocolli di allenamento si uniscono. La desensibilizzazione è l'esposizione sistematica di un cane (o di una persona) a qualcosa che prima lo spaventava, ma ora non lo fa più. attraverso il processo di desensibilizzazione.

Coppie di controcondizionamento che si innescano con qualcosa di fantastico (come un gustoso bocconcino).

Ti forniremo molti più dettagli su questo di seguito, poiché questo è il fulcro della socializzazione di un cane aggressivo!

Wow, era un sacco di gergo! Ora che abbiamo preparato il nostro piccolo dizionario, è ora di iniziare a capire come aiutare il tuo cane aggressivo.

Perché il mio cane è aggressivo?

Vivere con un cane aggressivo non è facile. Potresti sentirti stressato, spaventato o imbarazzato dal comportamento del tuo cane. Non sei il solo a voler capire perché il tuo cane si comporta in modo aggressivo.

L'aggressività non deriva sempre da una mancanza di socializzazione, ma i cani poco socializzati sono a maggior rischio di aggressione.

Altri fattori che possono contribuire a rendere aggressivo un cane includono:

  • Razza: Non tutte le razze sono uguali. Le razze che sono state originariamente create e curate per la protezione, il sospetto verso gli estranei o l'aggressività nei confronti di altri cani hanno maggiori probabilità di diventare aggressive più avanti nella vita. Il rovescio della medaglia è che le razze ambite per il loro comportamento disinvolto hanno maggiori probabilità di essere amichevoli.
  • Genetica: I cani con genitori aggressivi o timorosi, indipendentemente dalla razza, hanno maggiori probabilità di essere aggressivi. Lo stress estremo sulla madre di un cane può anche innescare cambiamenti epigenetici e ormonali che colpiscono la prole per tutta la vita.
  • Esperienze di vita avverse: Le brutte esperienze, anche se sembrano relativamente minori, possono davvero influenzare la personalità e il temperamento di un cane durante la vita. I cani passano attraverso quelli che sono conosciuti come periodi di paura e periodi sensibili man mano che maturano. Una singola esperienza spaventosa nel momento sbagliato nello sviluppo del cervello del tuo cane può avere un effetto enorme sul tuo cucciolo.

Le esperienze di vita avverse possono includere l'abuso, ma tieni presente che la maggior parte dei cani dei rifugi sono sottosocializzati, non abusati.

I cani che sono stati abusati sono spesso super pacifici, cercando costantemente di rendere felici i loro proprietari. Strillano, si girano sulla schiena e cercano di leccare. Questo è molto diverso da un cane che si rannicchia, si nasconde o... ringhia .

Qualsiasi combinazione di questi tre fattori, oltre a una scarsa socializzazione, può creare un cane aggressivo. Un cane con un predisposizione genetica verso l'aggressività, la paura o l'ansia (che sia grazie alla razza o ai genitori) che manca di socializzazione e quindi ha una singolare brutta esperienza può portare a una tempesta perfetta di problemi.

cane arrabbiato

Le ragioni comuni per la sottosocializzazione includono:

Cani malati da cuccioli. Cani malati da cuccioli (come cuccioli parvo ) spesso sono molto isolati, il che è positivo per la sicurezza degli altri cuccioli, ma può avere conseguenze durature.

Proveniente da un rifugio. Allo stesso modo, i cuccioli o i cani adulti dei rifugi raramente ottengono la suite completa di esperienze di socializzazione che ci piace vedere nei cani ben adattati. Ciò potrebbe essere dovuto a negligenza del primo proprietario, oppure perché il cucciolo è stato allevato in un rifugio o in un rifugio senza le risorse da dedicare alla socializzazione.

Proveniente da un negozio di animali. I cani che provengono dai negozi di animali spesso hanno anche peggio di quelli allevati nei rifugi. Cuccioli acquistati da negozi di animali come Petland proviene da allevamenti di cuccioli riconosciuti . Questi cuccioli sono allevati in condizioni pessime e tendono ad essere molto, molto poco socializzati.

Proprietari che non conoscono meglio. Infine, alcuni cani crescono sottosocializzati grazie a cattivi consigli. Alcuni veterinari consigliano ancora di tenere i cuccioli completamente isolati fino al termine dei vaccini. Questo consiglio obsoleto significa che alcuni proprietari ben intenzionati non socializzano drasticamente i loro cuccioli. Ci sono molti modi per socializzare in sicurezza il tuo cucciolo prima che abbia finito con lei colpi di cucciolo !

La linea di fondo è che l'aggressività del tuo cane potrebbe non essere colpa tua, ma come lo risolvi?

Il miglior consiglio sui cani che abbia mai sentito

Uno dei miei podcast sui cani preferiti di tutti i tempi, Bere dalla toilette , ha recentemente mandato in onda un episodio intitolato Pensieri da cucciolo. Essendo una persona che pensa sempre al mio prossimo cucciolo, ho adorato l'approccio di Hannah all'argomento. Questo consiglio mi ha lasciato a bocca aperta:

Quando stai cercando un allevatore, una linea o una cucciolata di cuccioli, presumi che la genetica sia tutto. Supponiamo che i comportamenti dei genitori del cane siano esattamente ciò che farà il cucciolo.

Una volta che il cucciolo è a casa tua, supponi che l'addestramento e la socializzazione siano tutto. Supponiamo che tu possa cambiare tutto del cane e lavorare per farlo accadere.

Questo consiglio è perfetto anche se stai cercando cani da rifugio o un cane che è sempre a casa tua. Incolpare il comportamento del tuo cane sulla razza, la mancanza di socializzazione o la cattiva genetica non ti aiuta ad andare avanti.

Invece, concentrati su ciò che puoi fare per aiutare a socializzare il tuo cane aggressivo.

Etichettare semplicemente il tuo cane come aggressivo potrebbe renderti meno propenso a lavorare sul problema. Lo stesso vale per chiamando il tuo cane dominante – questo ti dà una via d'uscita, perché è proprio come è il tuo cane . In realtà, dovresti concentrarti sul comportamento come qualcosa che puoi cambiare, perché puoi!

Ora che sappiamo che è il momento di concentrarci sull'addestramento del cane di fronte a noi piuttosto che sul cane dei sogni nella tua testa (un altro dei miei suggerimenti preferiti per l'addestramento del cane), mettiamoci al lavoro.

È troppo tardi per socializzare il mio cane?

Non è mai troppo tardi per iniziare a socializzare con un cane, meglio tardi che mai come si suol dire. Tuttavia, è decisamente più difficile socializzare un cane adulto.

Come abbiamo detto sopra nel nostro mini-dizionario dei termini, i cani attraversano un periodo critico di socializzazione. Non entrerò nella neurobiologia di questo qui, anche se è affascinante.

Sappi solo che è molto più difficile cambiare l'opinione del tuo cane su qualcosa quando è adulta.

Socializzare cani adulti: difficile, ma non impossibile

Piuttosto che esporre semplicemente il tuo cane aggressivo al mondo e lasciarlo esplorare (come faresti per socializzare un cucciolo), dovremo passare attraverso una desensibilizzazione e un controcondizionamento sistematici. Quelle grandi parole dovrebbero suonare familiari!

Come sempre, iniziamo col dire che lavorare con i comportamenti aggressivi del tuo cane sotto la guida di un formatore professionista è la strada da percorrere.

Un addestratore professionista o un consulente del comportamento animale può aiutarti a garantire che stai gestendo il tuo cane in modo sicuro e soddisfacendo tutte le sue esigenze di base durante il processo di addestramento.

Tieni presente che punire un cane aggressivo è una pessima idea. La maggior parte dell'aggressività deriva dalla paura, e far temere il tuo cane è probabile che peggiori l'aggressività! Concentriamoci sulla socializzazione positiva (il nostro consigliato metodo di addestramento del cane ) invece.

I passaggi per socializzare con successo un cane aggressivo possono sembrare scoraggianti, ma basta seguire i passaggi e non aver paura di assumere un addestratore o commentare di seguito per ulteriore aiuto!

Primo passo:Elenca i fattori scatenanti del tuo cane

È importante avere una solida comprensione di ciò che scatena il tuo cane. Siediti e pensa a tutte le situazioni che fanno comportare il tuo cane in modo aggressivo. Potrebbero essere tipi di persone, cani o situazioni che hanno davvero turbato il tuo cane.

Ad esempio, l'elenco originale di trigger di Barley era:

  • Le persone con la barba
  • Persone con zaini o bastoncini da trekking
  • Persone con stampelle o sedie a rotelle
  • Le persone con i cappelli
  • Persone con occhiali da sole

Questo elenco ti aiuterà a tenere traccia del tuo addestramento in modo da poter insegnare sistematicamente al tuo cane che le cose vanno bene!

fare una lista

Passo due:Stima le soglie del tuo cane

Per favore, non correre fuori e inizia a esporre il tuo cane a tutto ciò verso cui è aggressivo in modo che tu possa capire qual è la sua soglia! Invece, prova a pensare all'ultima volta che il tuo cane ha reagito in modo aggressivo a ciascuno dei suoi fattori scatenanti.

Per Barley, la sua soglia era generalmente circa la distanza attraverso una normale strada suburbana, o ⅓ di un isolato.

Fase tre:Metti in atto misure di sicurezza

Prima di iniziare con qualsiasi vero lavoro di socializzazione per il tuo cane aggressivo, è assolutamente indispensabile adottare precauzioni di sicurezza. Queste sono tutte misure temporanee che aiutano a mantenere tutti al sicuro durante il processo di formazione.

A seconda della gravità dei problemi di aggressività del tuo cane, potresti dover:

Ottieni cancelli per bambini o un modo per separare il tuo cane da casa .Se il tuo cane è aggressivo nei confronti degli ospiti, aggressivo verso gli altri cani in casa , o aggressivo con specifici membri della famiglia , devi trovare un modo per tenerla separata da quegli individui che l'hanno scatenata. Cancelli per bambini o cancelli interni per cani può anche aiutarti a evitare che il tuo cane faccia del male alla tua famiglia, ad altri cani o al gatto.

Procurati delle tapparelle per coprire le tue finestre. Molti cani diventano aggressivi verso le cose fuori, quindi probabilmente dovrai coprire le finestre per aiutarli a decomprimersi. Questo aiuta a impedire al tuo cane di innervosirsi o di praticare comportamenti aggressivi quando non ci sei. Abbiamo alcuni consigli specifici per tapparelle in grado di resistere al naso e alle zampe di un cane .

Porta Spray Shield durante le passeggiate. Scudo antispruzzo , noto anche come spray alla citronella, è un prodotto altamente efficace spray deterrente per cani per tenere lontani i cani durante le passeggiate. È più delicato dello spray al peperoncino, ma ti aiuterà a tenere a bada i cani senza guinzaglio. Basta agganciare lo Spray Shield alla cintura e spruzzarlo sui cani per tenerli lontani. Ha un sapore e un odore terribili, ma è innocuo.

Questo è un must se il tuo cane ha paura o è aggressivo nei confronti degli altri cani. L'ho usato più volte per proteggere i cani dei miei clienti dai cani in arrivo. Funziona molto meglio che urlare a un proprietario di tenere il cane al guinzaglio quando il cane è già un isolato davanti a loro!

Muso addestra il tuo cane. Allenamento della museruola è un must assoluto per i cani che hanno azzannato o morso qualcuno, e un'ottima idea se pensi che il tuo cane possa mai ferire qualcuno. Una museruola a canestro ben adattata (l'orzo usa il Baskerville Ultra Muso ) consente al tuo cane di mangiare, bere e ansimare comodamente. Assicurati di evitare museruole attillate che non permettano al tuo cane di mangiare, bere o ansimare (vedi le nostre migliori scelte per il le migliori museruole per cani qui )!

Assicurati di seguire un buon piano di addestramento per garantire il tuo cane gli amori indossando il suo muso. Barley e io abbiamo passato un po' di tempo a insegnargli a indossare una museruola, e ora si eccita all'idea di indossare la sua. Non l'ho mai dovuto usare, ma so che se dovesse mai provare un dolore estremo o in una situazione in cui legalmente deve essere messo la museruola (come alcune gare di Canicross), posso tranquillamente mettergli la museruola e si sentirà a suo agio .

Cassa addestra il tuo cane. Se non l'hai già fatto, dedica del tempo a procurarti il ​​tuo cane molto a suo agio nel trasportino . Questo ti aiuterà a mettere via il tuo cucciolo in sicurezza se hai bisogno di tenere tutti al sicuro.

Procurati una pettorina per il tuo cane. Molti cani sono più aggressivi durante le passeggiate. Ottenere un imbracatura a prova di fuga ti darà maggiore sicurezza durante le passeggiate.

Se il tuo cane è grande e fai fatica a controllarlo, a capestro potrebbe essere un'opzione migliore. Se addestrato correttamente, una cavezza ti aiuterà a controllare più facilmente un cane di grossa taglia.

Non saltare le precauzioni di sicurezza! Quando lavoro con cani reattivi , uso quasi sempre un'imbracatura a prova di fuga come minimo. Se un cane ha una storia di morsi, usiamo sempre l'addestramento alla museruola, l'addestramento alla cassa, e cancelli per bambini per procedere. Non voglio che nessuno venga morso sul mio orologio!

Fase quattro:Proteggi il tuo cane modificando il tuo comportamento

Queste sono solo le precauzioni di sicurezza fisica. Se non l'hai già fatto, è importante cambiare il tuo comportamento nei confronti del tuo cane aggressivo.

Ci sono molte cose che puoi fare e cambiamenti nello stile di vita che puoi apportare per aiutare il tuo cane ad avere successo.

L'obiettivo principale di questo passaggio è evitare totalmente e completamente le situazioni problematiche. Questo è importante perché ogni volta che il tuo cane reagisce in modo aggressivo a qualcosa, i percorsi cerebrali per quel comportamento diventano un po' più forti .

Ciò rende ogni volta più difficile cambiare il comportamento del tuo cucciolo.

Alcuni esempi comuni di cambiamenti del comportamento umano includono:

  • Porta a spasso il tuo cane durante i momenti lenti della giornata, piuttosto che quando tutti gli altri sono in giro.
  • Tieni il cane vicino a te quando oltrepassi gli altri, giri gli angoli e attraversi le porte.
  • Lascia il tuo cane da solo mentre sta mangiando se è aggressivo con il cibo.
  • Evita di accarezzare il tuo cane in situazioni che lo provocano.
  • Chiedi alle persone di non avvicinarsi e chiedi loro di controllare i loro cani.
  • Attraversa la strada o muoviti dietro ostacoli fisici per evitare i trigger.

Ci sono migliaia di modi per cambiare il tuo comportamento per aiutare il tuo cane. Ogni situazione è diversa, poiché i trigger e le soglie di ciascun cane sono diversi.

Con il mio cane Barley, attraversavo la strada per evitare i suoi grilletti. Ora, chiedo semplicemente agli estranei di non mettergli la faccia in faccia, ed è tutto ciò di cui ha bisogno!

Il punto è che vogliamo essere in grado di controlla quando il tuo cane vede il suo grilletto, così possiamo produrre una buona situazione di addestramento.

Incontri non pianificati e fuori controllo con cose spaventose (come uomini con il cappello) sono dannosi per socializzare i cani aggressivi. Le interazioni controllate e misurate (come quella che descriviamo nel passaggio sette) sono la cura.

Passaggio cinque:Prenditi cura dei bisogni primari del tuo cane

Ora che puoi interagire di nuovo in sicurezza con il tuo cane, concentriamoci su cosa Sarah Stremming chiama I Quattro Passi per il Benessere Comportamentale.

Quello che lei (e molti altri addestratori professionisti) trovano è che prendersi cura dei bisogni di base del tuo cucciolo spesso aiuta ad andare via altri problemi comportamentali. Anche se più esercizio non risolverà sempre solo il tuo cane, spesso è impossibile liberarsi del comportamento aggressivo senza prendersi cura dei bisogni primari del vostro cane.

Questi quattro passaggi sono:

1. Esercizio

Molti cani moderni, specialmente quelli che si comportano in modo aggressivo, semplicemente non fanno abbastanza esercizio.

mentre alcuni cani pigri sono a-ok con brevi passeggiate al guinzaglio, la maggior parte dei cani ha bisogno di molto di più!

Concentrati sul portare fuori il tuo cane per un correre , escursione o sport per cani almeno un paio di volte a settimana . Sarah Stremming sostiene fortemente le escursioni senza guinzaglio o le lunghe passeggiate per aiutare il tuo cane a decomprimersi davvero (anche se questa potrebbe non essere sempre un'opzione per i cani aggressivi a seconda dei fattori scatenanti del tuo cane).

esercizio-cane

Non sai da dove iniziare? Perché non provare uno di questi? 22 giochi da fare con il tuo cane ?

lavoro di naso è uno dei miei preferiti in assoluto per i cani aggressivi, dal momento che puoi davvero esercitare il tuo cane senza uscire di casa. In casi estremi, potresti voler investire in a tapis roulant per cani o un altro modo per esercitare il tuo cane da casa.

2. Arricchimento

La maggior parte dei cani americani trascorre gran parte della giornata a casa da sola. Investire in giocattoli puzzle è un ottimo modo per arricchire la vita del tuo cane per mantenere il suo cervello occupato e impegnato. Evitare che il tuo cane si annoi aiuterà a rilassarla e a stancarla un po'.

3. Nutrizione

Ci sono prove crescenti che la salute intestinale del tuo cane ha un enorme impatto sulla sua salute mentale e sul suo comportamento: ecco solo uno studio del 2016 .

Parla con un comportamentista veterinario o un nutrizionista canino per vedere se vedono segnali di allarme nella dieta o nel microbioma del tuo cane che potrebbero essere correlati al comportamento aggressivo del tuo cucciolo.

4. Comunicazione

Una comunicazione coerente ed equa con il tuo cane, generalmente tramite addestramento, è importante per aiutare il tuo cane a rilassarsi e fare affidamento su di te.

Quando tutti nella tua famiglia usano segnali diversi per sedersi o cambi le aspettative del tuo cane da un momento all'altro, questo può essere frustrante per il tuo cane. Concentrati sul rendere le tue aspettative, segnali e ricompense molto coerenti per il tuo cane.

Anche se potrebbe sembrare molto concentrarsi su tutta questa sicurezza e cure di base prima di socializzare il tuo cane aggressivo, ottenere questa cura di base è assolutamente la chiave del successo.

Altrimenti, è un po' come mettere nuove gomme su un'auto che non ha avuto un cambio dell'olio o un servizio al motore dal 1998 e ha una cinghia di distribuzione bruciata, e supponendo che lo farà funzionare di nuovo.

Fase sei:Prepara la tua obbedienza di base

Bene, è ora di allenarsi! Gran parte del comportamento aggressivo del tuo cane può essere aiutato costruendo segnali di obbedienza di base.

Inizia a mettere in pratica le abilità di base del tuo cane in situazioni super facili, come il tuo soggiorno, prima di arrivare a situazioni sempre più distratte.

Spunti utili che il tuo cane deve conoscere includono:

  • Siediti o giù può aiutarti a posizionare il tuo cane in relazione al suo grilletto.
  • Tocco è un segnale che dice al tuo cane di toccarti la mano con il naso. Questo può aiutare il tuo cane a reindirizzare la sua attenzione e distogliere lo sguardo dal suo grilletto.
  • Guardami è un altro modo per far smettere al tuo cane di concentrarsi sul suo grilletto. Puoi usare la stecca guardami o semplicemente dire il nome del tuo cane. Di solito uso il nome di un cane, poiché trovo che sia più facile da ricordare se sei un po' nel panico!
  • Lascialo aiuta immensamente per i cani che diventano aggressivi intorno al cibo o ai giocattoli, ma è generalmente meno utile per i cani che sono aggressivi in ​​altre situazioni.

Avere queste basi in linea renderà molto più facile altre tecniche di addestramento all'aggressività del cane, poiché spesso si basano sull'obbedienza di base come base.

Passaggio sette:Lascia che i biscotti piovano dal cielo!

È finalmente giunto il momento di iniziare a socializzare il tuo cane aggressivo. A meno che tu non stia lavorando con un addestratore, ti consiglio vivamente di continuare ad addestrare il tuo cane a superare con calma i trigger.

Se tuo il cane è aggressivo con i bambini , ad esempio, non cercare di insegnarle a lasciare che i bambini la accarezzino senza l'attenta guida di un consulente comportamentale. Concentrati solo sul portare la tua formazione in un posto dove puoi passare in sicurezza i bambini per strada!

Come ho discusso nel nostro mini-dizionario dei termini di formazione, ti concentrerai in gran parte sul controcondizionamento e sulla desensibilizzazione. Questo è il fulcro della socializzazione aggressiva del cane.

Per ricordarvi, il controcondizionamento e la desensibilizzazione sono due diverse tecniche di allenamento che spesso usiamo insieme.

L'obiettivo è quello di esporre gradualmente il tuo cane a qualcosa di sconvolgente, abbinando quella cosa sconvolgente a deliziose prelibatezze. La parte sorprendente è che questo cambia la reazione emotiva sottostante del tuo cane a qualcosa di sconvolgente.

Usiamo un esempio per illustrare questo.

Il mio cane Barley abbaiava e ringhia alle persone in cappelli, persone in bicicletta, persone con zaini, persone in sedia a rotelle e un sacco di altre cose. quelli erano i suoi trigger.

Per aiutarlo a superare questa paura, ho fatto indossare agli amici i capi di abbigliamento offensivi e semplicemente stare sul lato opposto della strada.

Se Barley guardava con calma la persona spaventosa, riceveva una sorpresa.

È molto importante dare dei bocconcini al tuo cane dopo vede la cosa spaventosa. Altrimenti, puoi accidentalmente insegnare al tuo cane ad avere paura del pollo perché il pollo fa apparire i cani spaventosi!

Lo abbiamo gradualmente spostato più vicino ai grilletti, continuando a dargli dei bocconcini. Ho iniziato a chiedergli di toccarmi la mano quando ha visto i suoi grilletti. Questo gli ha dato un lavoro e ha davvero aiutato a portare avanti la nostra formazione.

Alla fine siamo riusciti a (desensibilizzarlo) prendendogli dolcetti (controcondizionamento) dalle persone spaventose (fattori scatenanti).

Questo gioco è comunemente noto come Look at That! gioco nell'addestramento del cane. Puoi usare la stessa procedura con qualsiasi tipo di cane aggressivo. In termini generali, i tuoi passaggi sono:

1. Crea una situazione controllata per esporre il tuo cane ai suoi fattori scatenanti fuori da della sua soglia. Se il tuo cane abbaia, ringhia o non mangia bocconcini, sei troppo vicino.

2. Attendi che il tuo cane noti con calma il grilletto. Se reagisce negativamente, prenditi una pausa, quindi ripristina ulteriormente dal grilletto.

3. Premia il tuo cane per aver notato il grilletto ma non per impazzire – o almeno reagendo in modo meno negativo del solito. Per i cani che indossano la museruola, spremere il formaggio è una grande ricompensa che si adatta facilmente alle barre della museruola!

4. Ripetere, riducendo gradualmente la distanza tra il tuo cane e il grilletto.

5. Inizia a chiedere al tuo cane semplici segnali di obbedienza di base in presenza del grilletto. In genere insegno ai cani che quando notano il loro grilletto, il loro compito è toccarmi la mano il più velocemente possibile! Dare al tuo cane qualcosa da fare invece di reagire in modo aggressivo è il tuo obiettivo finale.

Mantieni le sessioni di allenamento estremamente brevi: cinque minuti o meno, in generale. Non dimenticare che se il tuo cane smette di mangiare bocconcini, probabilmente lo stai spingendo troppo forte e ha bisogno di una pausa!

Socializzare un cane aggressivo non è un compito da poco. Ma se ti concentri sull'eccellenza in ogni passaggio di questa guida, sarai in grado di fare una differenza significativa nel comportamento indesiderato del tuo cane. Se rimani bloccato o senti di essere fuori di testa, contatta un consulente comportamentale professionale.

Commenta qui sotto le tue storie di successo, siamo sempre entusiasti di sentire la tua opinione!

Articoli Interessanti