È possibile declassare un cane? Dovrei considerarlo?

casella di controllo-fatto-veterinario

Sebbene stia diventando sempre più raro, molti gatti vengono sottoposti a una procedura chiamata onicotomia, meglio nota come declawing.

In genere, la procedura viene eseguita per evitare che i gatti feriscano le persone o distruggano mobili e pavimenti in legno. Non è una strategia di gestione dei gatti ideale, ed è certamente controversa sia tra i proprietari che tra i veterinari.



Ma mentre alcuni veterinari e proprietari ritengono che l'onicotomia felina sia una pratica accettabile, pochissimi hanno la stessa opinione riguardo all'onicotomia canina. Il declawing del cane è quasi universalmente evitato al di fuori di alcuni casi davvero insoliti e non merita davvero una seria considerazione a meno che il veterinario non lo consigli.





Di seguito, discuteremo le basi della procedura, esploreremo i motivi per cui non è appropriato per i cani e discuteremo alcuni modi in cui puoi evitare o mitigare i problemi con gli artigli, senza ricorrere a misure estreme.

L'anatomia delle zampe del tuo cane

Anche se le zampe del tuo cane sembrano molto diverse dalle tue mani e dai tuoi piedi, in realtà sono abbastanza strutturalmente simili. Dopotutto, sia i cani che gli umani si sono evoluti dagli stessi (lontani) antenati dei mammiferi, quindi hanno una serie di somiglianze.



declawing il tuo cane

La grande differenza è che le zampe del tuo cane sono un po' accartocciate. Hanno ancora polsi e caviglie, seguiti dalle ossa delle mani e dei piedi, note rispettivamente come metacarpali o metatarsali. Da queste ossa si estendono le falangi o le dita delle mani e dei piedi.

Ma qui le cose si fanno un po' diverse: A differenza delle unghie, che sono collegate alle falangi solo dai tessuti connettivi ( principalmente legamenti ), le unghie del tuo cane emergono direttamente dalle ossa. Sono, come VetStreet mette, integralmente attaccato all'osso.

Ciò significa che le unghie del tuo cane non possono essere rimosse semplicemente: si rigenerano e ricrescono. Invece, la falange finale deve essere rimossa per evitare che l'unghia ricresca. Tale procedura sarebbe simile alla rimozione delle estremità delle dita.

Questo è simile a ciò che accade quando un gatto viene deartigliato, ed è parte del motivo per cui la procedura è così controversa. Inoltre, costringe il cane o il gatto in questione a sostenere il peso in modo diverso, poiché queste dita distali aiutano a sostenere il peso corporeo.

Alcuni veterinari cercano di rimuovere una piccolissima quantità di osso quando si esegue un'onicotomia sui felini, il che può consentire al gatto di stare in piedi e camminare abbastanza normalmente, ma questo non è davvero possibile quando si esegue l'operazione sui cani, a causa delle sottili differenze nell'anatomia della zampa.

ossa della zampa di cane

Immagine della Scuola di Medicina Veterinaria dell'Università della Pennsylvania.

pettorina per cani a prova di masticazione

Cosa succede durante un'onicotomia?

Sfortunatamente, i cani possono soffrire di alcune malattie delle unghie - inclusa la malattia delle pieghe degli artigli, tra le altre — che richiedono la rimozione del chiodo e dell'estremità distale del dito.

Tuttavia, un'onicotomia dovrebbe sempre essere un trattamento di ultima istanza e dovrebbe essere evitata quando possibile.

Tuttavia, se il tuo veterinario consiglia di eseguire la procedura, probabilmente vorrai sapere cosa aspettarti.

Il tuo cane sarà ammesso all'ufficio del veterinario e preparato per chirurgia (alcuni veterinari possono prescrivere in anticipo anche un ciclo profilattico di antibiotici). All'inizio della procedura, il tuo cane verrà sottoposto ad anestesia generale. Una volta che ha perso conoscenza, il veterinario inizierà incidendo la pelle attorno al dito per esporre l'osso e l'artiglio.

Quindi, rimuoverà l'osso in uno dei diversi modi, ma un tagliacapelli a ghigliottina è probabilmente lo strumento più comune utilizzato per il lavoro. Dopo aver rimosso le unghie e le ossa problematiche, il veterinario ricucerà la pelle circostante per coprire la ferita.

Il tuo cane potrà quindi riprendere lentamente conoscenza mentre riposa in un canile di recupero. Si pensa che la procedura causi dolore significativo durante il recupero, quindi il veterinario probabilmente somministrerà farmaci antidolorifici e controllerà il tuo animale domestico. Alcuni veterinari richiedono a cani e gatti che hanno subito un'onicotomia di rimanere nelle loro cure per una settimana o più per assicurarsi che non soffrano di dolori inutili e per monitorare il processo di guarigione.

Una volta che ti è stato permesso di portare a casa il tuo cane, potrebbe essere necessario eseguire regolari cambi di fasciatura e il veterinario potrebbe consigliare di limitare la sua attività per un mese o più.

Nota che alcuni cani e gatti sembrano soffrire di dolore per molto tempo dopo aver eseguito la procedura. Non c'è molto che si possa fare per trattare questo dolore oltre a prescrivere farmaci per il dolore, e questo è un altro motivo per cui la procedura dovrebbe essere evitata quando possibile.

Cosa puoi fare per evitare problemi legati agli artigli?

Quindi, se non puoi rimuovere gli artigli del tuo cane, cosa puoi fare per limitare il dolore e la distruzione che infliggono a te e alle tue cose?

Sono così felice che tu l'abbia chiesto. Esistono quattro strategie di base per affrontare questi problemi:

Taglia le unghie del tuo cane

Tagliare le unghie del tuo cane è il modo più semplice e diretto per risolvere la maggior parte dei fastidi legati agli artigli.

Non è un'opzione perfetta, poiché i cani raramente apprezzano il processo e occasionalmente possono lasciare bordi taglienti sulle unghie, ma è il primo passo che la maggior parte dei proprietari di cani dovrebbe provare.

Sono abbastanza sicuro che il 95% di Internet sia composto da pagine che descrivono in dettaglio la procedura di taglio delle unghie, quindi non mi dilungherò molto, ma la procedura di base è spiegata di seguito. Guardare Guida fotografica della Washington State University al processo se hai bisogno di qualche informazione o guida in più, o dai un'occhiata ai nostri dettagli guida su come usare il tagliaunghie a ghigliottina .

Nota che gli artigli del tuo cane sono strutture complesse , che differiscono dalle unghie delle mani e dei piedi in diversi modi. Ad esempio, a differenza delle unghie, gli artigli hanno terminazioni nervose e un apporto di sangue, una caratteristica che viene colloquialmente chiamata rapida.

  1. Fai sdraiare il tuo cane sul pavimento accanto a te . Assicurati di avere una buona luce nella stanza e di avere gli occhiali o le lenti a contatto, se necessario: questo è un lavoro un po' complicato.
  2. Afferrare una zampa alla volta, con il pollice su entrambi i lati della zampa e le dita rimanenti sull'altro . Cerca di continuare a rassicurare il tuo cane e ad accarezzarlo dolcemente. Se il tuo cane è particolarmente contrario al concetto di rifinitura delle unghie, potrebbe essere necessario arruolare un aiutante per tenerlo fermo.
  3. Trova il rapido e taglia appena oltre con un angolo di 90 gradi . Se le unghie del tuo cane sono molto cresciute, dovrai solo visitare il veterinario per assistenza.
  4. Usare un matita emostatica se si verifica un sanguinamento . Un po' di pressione aiuterà anche ad accelerare il processo di coagulazione.
  5. Lascia che il tuo cane vada per la sua strada e dalle tanto amore . Potrebbe leccarsi un po' le zampe o addirittura farsi un caso degli zoom portato dalla gloria della libertà. Entrambi i comportamenti vanno bene, assicurati solo di fare attenzione ai problemi persistenti, come arrossamento, sanguinamento che non si ferma, scarico, gonfiore o dolore duraturo.

Naturalmente, non devi tagliare le unghie del tuo cane da solo se non ti senti a tuo agio con il processo. Il tuo veterinario eseguirà probabilmente un taglio di base come una cosa ovvia durante le visite e la maggior parte dei toelettatori e dei negozi di animali eseguirà la procedura per una tariffa nominale.

Ricorda che è meglio tagliare le unghie del tuo cane solo un po' semi-frequentemente , piuttosto che aspettare molto tempo e tagliare una quantità maggiore di unghie. Ritagli piccoli e frequenti faranno ritirare rapidamente l'unghia del tuo cane, rendendo più facile tagliare quegli artigli senza ferire il tuo cane.

Suggerimento per professionisti della cura degli animali domestici: Le matite emostatiche sono davvero utili per curare piccoli tagli e fermano l'emorragia molto rapidamente. Tuttavia, possono - come ha detto un commentatore – brucia come le porte infuocate dell'inferno. E, come qualcuno che ha dovuto usare una matita emostatica sulla testa, farei eco a questi sentimenti. Quindi, preparati solo a far reagire male il tuo cane quando ne usa uno. Se ti piace, puoi usare solo un pizzico di farina o amido di mais invece . Né funziona piuttosto così come una matita emostatica, ma non causano nemmeno tanto dolore.

Macina le unghie del tuo cane

Macinare le unghie del tuo cane è un altro modo per tenerle corte. Puoi utilizzare una varietà di strumenti per farlo, ma le tue opzioni di base includono una lima per unghie o prodotti commercialmente smerigliatrice per unghie progettato specificamente per gli animali domestici.

Puoi anche usare una smerigliatrice rotante, come un Dremel Tool (assicurati di usare una bassa velocità per evitare di bruciare le unghie del tuo cane). Macinerai le unghie del tuo cane proprio come faresti con le tue.

Questo metodo ti consente di creare una superficie dell'unghia liscia e curva, che ha meno probabilità di strappare vestiti e mobili o di tagliarti la pelle durante la cerimonia di saluto dopo il lavoro. Ma ci vuole un po' di tempo per completare il processo, quindi non è un'ottima opzione per proprietari o cani impazienti.

Per quel che vale, personalmente preferisco l'approccio macinato e l'ho usato con tutti i cani che ho posseduto negli ultimi 20 anni circa. I grinder sono un po' meno intensi e stressanti del ritaglio, il che può intimidire.

Una volta che i cani si sono abituati al suono dello strumento, non sembrano essere così nervosi per la procedura. Ma come sempre, il tuo chilometraggio può variare. Fai del tuo meglio per fare le scelte giuste per il tuo cane.

Hai bisogno di aiuto per decidere? I nostri guida su tagliaunghie per cani vs tagliaunghie può aiutarti a decidere quale strumento è il migliore per te e il tuo cane.

Adatta il tuo cane con le coperture per artigli

Coperture per artigli sono piccole coperture protettive che possono essere posizionate sulle unghie del tuo cane. Questi sembrano funzionare meglio per alcuni cani rispetto ad altri, quindi dovrai solo sperimentarli e vedere se sono una buona scelta per il tuo cucciolo. La maggior parte di queste coperture si basa su una piccola quantità di adesivo non tossico per mantenerle al sicuro.

La maggior parte delle coperture per artigli dura un mese o due prima di dover essere sostituite, ma generalmente sono abbastanza convenienti. Sono disponibili in una varietà di colori, quindi ti danno anche la possibilità di aumentare anche la fantasia del tuo cane.

Adatta il tuo cane con le scarpette

Gli stivaletti sono generalmente usati per proteggere i piedi del tuo cane da neve, pioggia o terreno accidentato, ma possono anche aiutare a proteggere pavimenti, mobili e pelle. Abbiamo già scritto molto sui bottini per cani , quindi assicurati di controllare le nostre recensioni precedenti.

migliori-stivaletti-per-cani

Tuttavia, se vuoi solo una rapida raccomandazione, è difficile sbagliare Stivali Ruffwear Grip Trex All Terrain . Sono disponibili in diverse taglie e tre colori diversi e sono realizzati in rete traspirante per consentire alle zampe del tuo cucciolo (aspetta, sarebbero i cani del tuo cane?) Respirare.

Scegli il pavimento della casa adatto agli animali domestici

Se stai pensando di togliere le unghie a un cane per paura di graffi e graffi, semplicemente optando per un pavimento a prova di cane sarà un accordo molto più intelligente e più umano.

E ammettiamolo: se stai pensando di togliere gli artigli a un cane semplicemente a causa dei graffi sul pavimento, potresti voler riconsiderare completamente la proprietà del cane. I cani non sono esattamente noti per aumentare il valore di rivendita della tua casa, e raschiare i pavimenti è piuttosto insignificante rispetto ad alcuni dei danni al domicilio che i cani possono infliggere!

Speroni: una potenziale eccezione

Sebbene le prime quattro dita del tuo cane dovrebbero di solito essere lasciate completamente intatte, i loro pollici sono una storia leggermente diversa.

Tipicamente chiamati speroni, queste cifre si trovano più in alto dell'arto, più vicino al gomito (gli speroni sono solitamente presenti solo sull'arto anteriore, ma ci sono delle eccezioni). In alcuni casi, ha senso rimuovere questi artigli.

Ad esempio, i cani molto attivi (in particolare quelli coinvolti nella caccia o nel lavoro sul campo) possono ferire accidentalmente queste unghie mentre corrono o lavorano.

Inoltre, ad alcune razze storicamente sono stati rimossi gli speroni, sebbene questa pratica stia diminuendo. In effetti, la rimozione dello sperone è considerata un difetto per alcune razze. Discutete il problema con il vostro veterinario se siete preoccupati per questa possibilità e cercate di prendere la decisione migliore per conto del vostro cane.

Nota che la maggior parte dei cani ha speroni attaccati alle ossa del braccio del tuo cane, ma alcuni cani hanno speroni fluttuanti, che sono attaccati solo tramite un lembo di pelle e tessuto connettivo. Di solito puoi spostare questi tipi di speroni con le dita.

cane che sgrida

Hai mai posseduto un cane che soffriva di problemi alle unghie? Come ti ha consigliato il tuo veterinario di gestirlo? Ci piacerebbe conoscere le tue esperienze nei commenti qui sotto.

Articoli Interessanti