Il mio cane ha un'infezione da lievito sulle zampe: come posso trattarla?

casella di controllo-fatto-veterinario

Le infezioni da lievito della zampa sono uno dei disturbi più comuni dei cani. E sebbene non siano pericolosi per la vita o possano rovinare la qualità della vita del tuo cane, possono essere piuttosto irritanti per il tuo cane.

Di conseguenza, vorrai trattarli prontamente e aiutare il tuo cane a eliminare l'infezione il prima possibile.



Che cos'è un'infezione da lievito?

I lieviti sono organismi fungini microscopici che vivono ovunque. Ci sono circa 800 specie identificate bazzicano sul pianeta Terra (e probabilmente molti che rimangono non ancora descritti), e svolgono una varietà di ruoli in diversi ecosistemi.





Alcuni sono importanti per preparare prelibatezze come il pane e birra , mentre altri sono patogeni e causano problemi medici. Altri semplicemente escono e fanno cose lievi, senza essere realmente utili o problematici. Ci sono senza dubbio innumerevoli organismi di lievito su di te, sul tuo cane e su tutto ciò che possiedi in questo momento.

La maggior parte di questi lieviti non è preoccupante e costituisce una parte normale del mondo microscopico che ci circonda in ogni momento. Ma i problemi possono verificarsi quando si verificano due cose:



1) Il tuo cane (o tu, se è per questo) entra in contatto con a patogeno specie di lievito.

2) Il batteri vivere sul corpo del tuo cane (o sul tuo) inizia ad avere problemi, il che consente ai lieviti normalmente benigni di sperimentare un'esplosione demografica.

È la seconda occorrenza che è probabilmente la più comune e, fortunatamente, è spesso la più facile delle due da trattare.



Lavora sempre con il tuo veterinario!Le infezioni da lieviti non sono l'unica cosa che può far diventare rosse, pruriginose o infiammate le zampe del tuo cane. Possono essere in gioco allergie, dermatite atopica, pulci, infezioni batteriche e altre cause. Quindi, ancora una volta, è sempre importante visitare il veterinario ogni volta che il cane inizia ad avere un problema di salute.

Quali sono i sintomi di un'infezione da lievito nel cane?

Il tuo cane può mostrare una serie di sintomi diversi che indicano la presenza di un'infezione da lievito. Alcuni dei più comuni includono:

  • prurito
  • Letti ungueali infiammati, gonfi o rossi
  • Odore di muffa proveniente dalle zampe
  • Pelle ispessita
  • Pelle grassa
  • Pelle squamosa e croccante sulle zampe
  • Scarico dalla pelle o dal letto ungueale
  • Gonfiore della zona colpita
  • Calore

Il prurito è in genere la prima cosa che i proprietari notano, quindi se vedi il tuo cane leccare e masticare costantemente i suoi piedi, dai un'occhiata più da vicino (e assicurati di dargli un'annusata - molti proprietari riferiscono che le zampe del loro cane puzzano di patatine di mais, guadagnandosi il titolo piedi fritti).

Tieni presente che i sintomi di un'infezione da lievito variano a seconda dell'area in cui l'infezione prende piede. Oggi ci concentriamo principalmente sulle infezioni da lieviti delle zampe, ma i cani che soffrono di infezioni da lieviti in altre parti del corpo mostrano sintomi diversi.

Ad esempio, i cani che soffrono di infezioni da lieviti del tratto urinario non hanno prurito alle zampe. Invece, sentono il bisogno di urinare più frequentemente.

I cani che hanno infezioni da lieviti alle orecchie possono sbatterle avanti e indietro ripetutamente. Un caratteristico odore di muffa (a volte paragonato al formaggio) è anche comunemente associato alle infezioni da lieviti delle orecchie.

Ci sono cani a maggior rischio di infezioni da lieviti rispetto ad altri?

Alcune razze (e loro combinazioni) sono più suscettibile alle infezioni da lieviti rispetto ad altri. Alcune delle razze più sensibili includono:

  • Shih Tzu
  • Cocker spaniel
  • bassotto
  • West Highland white terrier
  • Pastore tedesco
  • maltese

Inoltre, alcune condizioni mediche, inclusi squilibri ormonali e allergie, possono anche aumentare il rischio del tuo cane di soffrire di un'infezione da lievito.

Alcuni cani possono anche finire per soffrire di infezioni da lieviti ricorrenti a causa di uno squilibrio maggiore. In questi casi, sarà necessario trattare la condizione sottostante per tenere sotto controllo i problemi del lievito.

Quindi, cosa devo fare quando il mio cane ha un'infezione da lievito sulle zampe?

Cominciando dall'inizio: Rivolgiti sempre al veterinario ogni volta che il tuo cane ha un problema di salute , in particolare se si tratta di un problema nuovo che non si è mai verificato prima.

Tuttavia, se il tuo cane ha sofferto di infezioni da lieviti in passato e hai già discusso del problema con il veterinario, potresti essere in grado di curare le recidive da solo.

Le infezioni da lieviti sono piuttosto comuni e facili da diagnosticare per i veterinari ; molti si sentono a proprio agio nel farlo sulla base della combinazione di una storia dettagliata, dell'ispezione visiva e della presenza del caratteristico odore di formaggio che accompagna le infezioni da lieviti.

Tuttavia, alcuni veterinari potrebbero desiderare un po' più di conferma di questa. Esistono numerose tecniche diagnostiche che i veterinari possono eseguire per verificare la presenza di lievito, ma una delle più semplici (e più comuni) è raccogliere raschiamenti superficiali della pelle o prendere impronte di nastro dall'area interessata. Questi possono quindi essere esaminati al microscopio, producendo così una diagnosi definitiva.

Una volta che il veterinario è convinto che un'infezione da lievito sia la radice del problema, passerà a strategie di trattamento efficaci. In genere, gli shampoo antimicotici sono il trattamento di scelta.

Le infezioni da lieviti possono anche verificarsi insieme alle infezioni batteriche, il che richiederà l'uso di shampoo in grado non solo di prendersi cura del lievito, ma anche di eventuali batteri nocivi presenti. Inoltre, poiché le allergie al morso delle pulci sono talvolta associate a infezioni da lieviti, il veterinario probabilmente si assicurerà di fornire al tuo animale domestico un buon farmaco preventivo per le pulci.

Trattamenti domiciliari per le infezioni da lieviti

Oltre all'assistenza veterinaria, ci sono alcune cose che puoi fare per aiutare a prevenire il ripetersi di infezioni da lieviti in futuro. Potresti anche essere in grado di aiutare il tuo cane a superare infezioni da lieviti molto lievi a casa.

Alcuni dei modi migliori in cui puoi aiutare includono:

Mantenere le zampe del cane pulite e asciutte

Le zampe del tuo cane entrano in contatto con una sporcizia di grado A su base giornaliera, e questo include senza dubbio molti lieviti. Così, potresti voler lavare le zampe del tuo cane dopo essere tornato dalle passeggiate – in particolare se il tuo cane ha corso, saltato e giocato in luoghi particolarmente sporchi. In alternativa, potrebbe essere saggio adattarlo con alcuni stivaletti alla pecorina per mantenere i suoi piedi puliti.

Se hai intenzione di lavare le zampe del tuo cane, devi assicurarti di asciugarle accuratamente quando hai finito, poiché le condizioni di umidità favoriscono la crescita del lievito. Assicurati di metterti tra le dita dei piedi mentre lo fai, così come tutte le altre crepe e fessure dei suoi cuscinetti.

Ricorda che le ghiandole sudoripare del tuo cane si trovano principalmente nelle sue zampe, quindi è saggio pulirgli i piedi dopo lunghe passeggiate o esercizi vigorosi.

Esamina la dieta del tuo cane



Si ritiene che alcuni alimenti aumentino le possibilità del tuo cane di soffrire di un'infezione da lievito. In genere, la colpa è dei carboidrati semplici, quindi potresti prendere in considerazione la possibilità di cambiare cibo per combattere i problemi di lievito (con la guida e il consenso del tuo veterinario).

cane allergico ai gatti

È anche una buona idea riduci il cibo delle persone e qualsiasi altra prelibatezza malsana (soprattutto quelli che sono carichi di carboidrati raffinati, sciroppo di mais o ingredienti simili) fino a quando non avrai il problema sotto controllo.

Fai il bagno ai piedi del tuo cane in una soluzione di aceto di sidro di mele debole

I batteri normali e benefici che normalmente vivono sulla pelle del tuo cane prosperano in un ambiente leggermente acido, mentre i lieviti di solito preferiscono invece un ambiente leggermente alcalino. Così, bagnando le zampe del tuo cane in una soluzione debolmente acida, potresti essere in grado di aiutare a ripristinare le condizioni che favoriranno i batteri e sfavoreranno i lieviti.

La maggior parte dei sostenitori di questi trattamenti usa a Combinazione 50:50 aceto di mele e acqua. Fai solo attenzione a evitare di applicarlo su qualsiasi area con la pelle rotta (ahi) e asciuga accuratamente le zampe del tuo cucciolo quando hai finito.

Si noti che questo approccio terapeutico è può essere utile solo con casi estremamente lievi di infezioni da lieviti , e può effettivamente esacerbare problemi erroneamente identificati, come le infezioni batteriche. Quindi, ancora una volta, è sempre saggio contattare prima il veterinario.

Il tuo cane combatte contro le infezioni da lieviti? Hai determinato il motivo per cui è suscettibile a loro? Che tipo di cose hai fatto per aiutare ad alleviare il problema? Fateci sapere le vostre esperienze nei commenti qui sotto.

Articoli Interessanti

Le migliori amache per cani: dondola e sonnecchia con stile

Le migliori amache per cani: dondola e sonnecchia con stile